27 Maggio 2021
17:40

Come cambia il palinsesto Rai per la morte di Carla Fracci

La programmazione speciale e il consueto bumper celebrativo – in apertura e chiusura del segmento pubblicitario – dedicato alla memoria di Carla Fracci. Non solo le tre reti principali del servizio pubblico e i suoi principali contenitori, ma anche le RadioRai e gli speciali di Rai Cultura ripropongono frammenti delle teche e speciali sulla grande etoile.

La Rai rende omaggio a Carla Fracci nel giorno della sua morte. Il grande talento e la sua eleganza, la sua professionalità che l'ha resa il personaggio della danza più amato. Simbolo femminile della danza, ha lavorato con i più grandi da Rudolf Nureyev a Vladimir Vasiliev, da Henning Kronstam a Mikhail Baryshnikov, da Amedeo Amodio a Paolo Bortoluzzi. Una leggenda assoluta. Ecco allora che la Rai le rende omaggio con una programmazione speciale e con l'ormai consueto bumper che apre e chiude i segmenti pubblicitari.

La programmazione speciale

La notizia della morte di Carla Fracci ha occupato tutti i principali contenitori in diretta di Rai1, Rai2 e Rai3: "Storie Italiane", "I Fatti Vostri", "È sempre mezzogiorno", "Oggi è un altro giorno". Su Rai3 alle 16.20 verrà riproposto lo ‘’Speciale Colpo di scena – Carla Fracci’’ di Pino Strabioli, realizzato nel 2016. Spazio anche a “La Vita in Diretta”, in onda alle 17 su Rai1, e a “Porta a Porta”, alle 23.50. Tutta dedicata a Carla Fracci la puntata di “Sottovoce”. Su Rai Premium (canale 25) alle 23 andrà in onda “Uniche – Carla Fracci” per ripercorrere con Diego Dalla Palma il percorso personale e artistico, tra scena e retroscena, di una personalità davvero unica del mondo dello spettacolo e della cultura. Anche le radio ricorderanno Carla Fracci.

Rai Cultura, ecco l'omaggio

Rai5 (canale 23) ripropone alle 19.45 "Corpo di ballo", già trasmessa lunedì scorso. A seguire, alle 20.15 Senato&Cultura proporrà un “Omaggio alla danza – Dedicato a Carla Fracci” (in replica venerdì 28 maggio alle 12) mentre alle 21.15 andrà in onda il balletto “La Strada” nella storica edizione tratta dal film omonimo di Federico Fellini con le coreografie di Mario Pistoni e la musica di Nino Rota con Carla Fracci, Aldo Santambrogio e Mario Pistoni (in replica venerdì 28 maggio alle 17.30).
Con Rai Storia (canale 54) lo scorso ottobre, Carla Fracci aveva condiviso la “Domenica Con”, in un palinsesto tutto dedicato alla danza, alla quale aveva dedicato queste parole: “La danza deve essere aiutata di più. Dobbiamo portare avanti quest’arte, perché la danza è un’arte”. A lei Rai Storia dedica oggi alle 22.10 e in replica, domani – venerdì 28 maggio alle 18.30 – “Eventi – Omaggio a Carla Fracci”. Nello Speciale trovano posto brani tratti da trasmissioni di cui è stata ospite o protagonista: “Studio Uno” del 1966 con Lelio Luttazzi, “Scarpette rosa” del 1967 con la regia di Vito Molinari, “Al Paradise” del 1983 con Oreste Lionello, Milva e Heather Parisi; “Serata d’onore” del 1989 con Pippo Baudo e “Stasera pago io” del 2002 con Fiorello. Lo Speciale, inoltre, nell’appuntamento di venerdì 28 maggio alle 18.30, sarà arricchito da alcune sue interviste: un Telegiornale del 1967 con Ruggero Orlando, “Ieri e oggi” del 1974 con Paolo Ferrari, “Harem” del 1992 con Catherine Spaak, “L’inviato speciale, l’uomo giusto al posto sbagliato” del 1997 con Piero Chiambretti.

Carla, le foto di scena del film su Carla Fracci con Alessandra Matronardi
Carla, le foto di scena del film su Carla Fracci con Alessandra Matronardi
Carla Fracci, la regina delle ballerine
Carla Fracci, la regina delle ballerine
14.238 di Cronaca
È morta Carla Fracci, la regina della danza italiana si è spenta a 84 anni
È morta Carla Fracci, la regina della danza italiana si è spenta a 84 anni
135 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni