17 Ottobre 2015
00:07

Claudio Lippi piange per Modugno e rimprovera Scamarcio: “Dici sempre le stesse cose”

La sesta puntata di Tale e quale show è stata vinta da Francesco Cicchella che ha imitato Stevie Wonder. Serata intensa per Claudio Lippi che si è commosso assistendo all’imitazione che Massimo Lopez ha fatto del grande Domenico Modugno. Per tutta la serata, però, ha trovato anche il tempo di stuzzicare Riccardo Scamarcio, rimproverandolo di esprimere lo stesso giudizio su tutti i concorrenti.
A cura di D.S.

La sesta puntata di Tale e Quale Show è stata caratterizzata da grandi miglioramenti da parte dei concorrenti. La sempre impeccabile Giulia Luzi ha interpretato in modo magistrale la diva Edith Piaf nell'intenso brano Non, je ne regrette rien. La giovane attrice è stata così brava da far piangere i suoi compagni di avventura. Ottima anche l'esibizione di Karima nella sua Aretha Franklin. Bianca Guaccero, invece, ha fatto commuovere Loretta Goggi intonando La notte, brano portato al successo da Arisa. Ad aggiudicarsi la vittoria, però, è stato l'altrettanto talentuoso Francesco Cicchella, con l'imitazione di Stevie Wonder.

Giudici speciali della serata sono stati Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio. Sin da subito Claudio Lippi ha dimostrato di apprezzare la presenza dell'attrice. L'ha riempita di complimenti e piccole accortezze, come quella di versarle l'acqua. L'attrice ha commentato:

"In genere tutti fanno i complimenti a mio marito o a Riccardo Scamarcio. Finalmente qualcuno fa un complimento a me".

Il giurato, però, è stato meno gentile con il bel Riccardo. Durante la puntata, infatti, l'ha spesso punzecchiato. Claudio Lippi ha ironizzato, rimproverando a Scamarcio di giudicare tutti i concorrenti con le stesse frasi. Ad un certo punto infatti ha esclamato:

"Voglio vedere se sei capace di dire un aggettivo nuovo, dici sempre le stesse cose".

Claudio Lippi, però, in fondo ha il cuore tenero. Infatti, si è sciolto in lacrime quando Massimo Lopez ha imitato Domenico Modugno nel nostalgico brano "La Lontananza".

"Bravo Claudio Lippi, Riccardo Scamarcio ha la vitalità di una statua"

Gli spettatori che si sono riversati in rete per commentare la puntata, hanno detto la loro sul simpatico siparietto che vedeva protagonisti Riccardo Scamarcio e Claudio Lippi. In molti si sono trovati d'accordo con quest'ultimo. Alcuni hanno temuto che scoppiasse una vera e propria rissa.

Sanremo 2016, Claudio Lippi:
Sanremo 2016, Claudio Lippi: "Modugno perdona Morgan, lui non canta ma rantola"
Malore per Claudio Lippi prima dello show tv di Capodanno 2016
Malore per Claudio Lippi prima dello show tv di Capodanno 2016
Claudio Lippi:
Claudio Lippi: "Non ho niente, lo spettro di vivere senza dignità ha causato il malore"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni