120 CONDIVISIONI
14 Gennaio 2013
10:27

Claudio Bisio di nuovo a Zelig? Sì, ma come ospite

L’oramai ex capocomico della carovana di Zelig non ha resistito all’idea d’essere primo ospite della puntata della nuova edizione di Zelig, che comincia questa sera. Lo rimpiangeremo o la coppia Foresta-Mannino riuscirà nel dare la propria impronta?
A cura di Andrea Parrella
120 CONDIVISIONI
Photo Call ''Benvenuti al Nord''

Nella prima puntata di questa edizione rivoluzionaria del cabaret di Canale5, una piccola "sorpresa" eviterà un passaggio di consegne troppo traumatico. La nuova conduzione di Michele Foresta e Teresa Mannino risulterà agli appassionati meno traumatica di quanto si potesse immaginare, visto che Claudio Bisio sarà il primo ospite dell'anno. Colui che è stato il presentatore storico del programma ideato da Gino&Michele e Giancarlo Bozzo non è riuscito a trattenere l'emozione di essere ancora sul palco nella prima serata in cui non avrebbe dovuto e celebrerà la nuova coppia alla conduzione della quale tutti speriamo di capire cosa poterci aspettare.

Zelig riparte dopo i dubbi del finale di scorsa stagione, che portarono le due punte di diamante (Bisio stesso e Paola Cortellesi, alla seconda esperienza) a propendere per abbandonare lo storico format, forse bisognoso di stimoli professionali che non riuscivano più a giungere. A Claudio Bisio in particolare, si riconosce il merito di aver garantito un decennio di Zelig sulla cresta dell'onda, a dispetto dei tre cambi di "compagnia" alla conduzione. Michele Foresta e Teresa Mannino hanno ambedue fatto già parte dello squadrone di Zelig, dunque non manca la conoscenza della squadra e delle dinamiche: riusciranno ad imprimere il proprio tocco al programma?

120 CONDIVISIONI
Claudio Bisio:
Claudio Bisio: "Tornerò a Zelig? Mai dire mai, ho preso un anno sabbatico"
Claudio Bisio come Berlusconi:
Claudio Bisio come Berlusconi: "Visita fiscale per colpa dell'uveite"
Un esilarante Claudio Bisio nella prima clip di Benvenuto Presidente
Un esilarante Claudio Bisio nella prima clip di Benvenuto Presidente
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni