Claudia è una ragazza di 21 anni, originaria di Catania e alcuni giorni fa ha rilasciato un'intervista alla televisione argentina in cui rivelava che aveva avuto una relazione con Maxi Lopez prima che chiudesse il matrimonio con  Wanda Nara. Questo pomeriggio, Claudia è stata ospite di Domenica Live, dove ha raccontato la sua versione dei fatti.

"Wanda è una bella donna e hanno dei figli bellissimi. Conoscevo Lopez da due anni l'ho rincontrato solo tre mesi fa grazie ad amici in comune. La storia è iniziata subito, gli sono stato vicino perché lui stava male. Pensavo fosse single, lui diceva di esserlo e invece ancora non erano divorziati. Abbiamo iniziato un fidanzamento, una storia vera. Io convivevo con lui, ero a casa sua, nella casa in cui viveva con la Nara. Per due mesi ho vissuto lì. Partivamo insieme, siamo stati a Barcellona, a Ginevra. Ci facevamo vedere in occasioni pubbliche. Poi ha cambiato umore. Non so cosa sia successo. Fino al 3 gennaio stavamo insieme, poi la sera mi ha trattato come fossi una sconosciuta."

Poi torna a ribadire che non aveva idea di ricoprire il ruolo dell'amante:

"Io non avevo idea fosse impegnato. Mi diceva solo che aveva tre figli ma non facevo molte domande per non rovinare la nostra storia. Pensavo che quando le cose sarebbero diventate serie, gli avrei chiesto qualcosa in più. Io non sono arrabbiata, sono delusa perché mi sono sentita usata. È sparito improvvisamente, ma non ho potuto insistere perché già avevamo litigato a Capodanno, per gelosie e perché mi aveva risposto male."

Viene inviato in onda un filmato in cui un amico di Maxi Lopez sostiene che tutta la storia del tradimento con Claudia è assurda, interviene allora la ragazza:

"Lo conosco anch'io questo signore, è un amico comune. Non voglio parlare di lui perché non pensava bene di me."

Ha poi un messaggio per Wanda Nara e Maxi Lopez:

"Non volevo invadere la loro vita ma lei non c'era e io non lo sapevo. La rispetto come madre, ma come donna non mi voglio pronunciare. A Lopez non voglio dire nulla perché mi ha deluso e umiliato. Se mi richiamasse? Non so cosa farei"

Vengono, infine, mandate in onda le parole di Maradona su Icardi:

"Secondo me Icardi è un traditore, va a casa di Lopez fa l'amico e poi gli soffia la donna. Ai miei tempi negli spogliatoi ci saremmo alternati per prenderlo a pugni."