14 CONDIVISIONI

Clarissa Marchese: “Un famoso regista italiano mi ha chiesto di spogliarmi davanti a lui”

A Domenica Live, la ex tronista e Miss Italia sostiene di aver subito molestie da un noto regista italiano “sposato e 45enne” di cui però non fa il nome.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valeria Morini
14 CONDIVISIONI
Immagine

Clarissa Marchese è tra le attrici italiane che in questi giorni stanno accusando un regista italiano di molestie. La ex tronista di Uomini e Donne, Miss Italia 2014, è intervenuta a parlare dell'argomento a Domenica Live, raccontando la sua versione dei fatti. Clarissa, senza fare il nome del cineasta in questione, ha raccontato come l'uomo le abbia chiesto di spogliarsi davanti a lei, nel corso di una lezione tenuta all'interno di un'abitazione.

Il racconto di Clarissa Marchese

La ricostruzione della Marchese è particolareggiata e offre dei dati sul regista in questione (sposato, circa 45enne) sebbene lei preferisca non fare nome e cognome dell'"uomo nero del cinema italiano" di cui si sta tanto parlando e che rischia di diventare una versione nostrana del famigerato caso Weinstein. Nei giorni scorsi alcune indiscrezioni hanno parlato di Fausto Brizzi, che ha però smentito tutto. Questo il racconto di Clarissa:

Ho fatto il provino con un famoso regista italiano, è uno di cui si sta parlando in questo periodo. Mi ha offerto di darmi lezioni di recitazione a casa sua. Venivo da un corso intensivo di recitazione, ma lui voleva incontrarmi. Pensavo fosse il provino, in realtà erano altre lezioni che si era offerto di farmi gratis. Arrivo con il mio accompagnatore in quello che credevo fosse un teatro, ma era una casa-ufficio. Il mio accompagnatore mi ha chiesto se poteva assentarsi, visto che sarebbe durata diverso tempo. Le prime ore sono state molto interessanti, abbiamo fatto esercizi. Poi, alla fine del primo giorno abbiamo iniziato a fare improvvisazione e si è parlato delle possibili parti che avrei potuto interpretare. "Di solito una ragazza come te è chiamata a fare le parti della "bella" e quindi dovresti anche fare scene spinte. Devi essere molto disposta. Se ti chiedessi di spogliarti completamente adesso, lo faresti?". Lui è molto più grande di me, io ho 20 anni e lui ne ha circa 45 ed è sposato. Gli ho detto assolutamente di no, che era un contesto inappropriato. Abbiamo cambiato discorso e me ne sono andata. Il giorno dopo, si riprende la lezione come se nulla fosse. Poi, verso la fine, rilancia la bomba. Mi ha richiesto di spogliarmi, con la stessa naturalezza. Ho avuto il sangue freddo di immaginare la scena: poteva saltarmi addosso. Me ne sono andata subito, il terzo giorno non sono andata e non mi sono mai più ripresentata. Non ne ho parlato con nessuno perché mi vergognavo anche se non era successo nulla. A distanza di qualche mese mi chiama la mia agente: un po' contrariata perché aveva speso tempo e soldi per me, mi ha detto che non avrei avuto la parte.

Critiche alla Marchese

"Il mio messaggio è per le ragazze", ha concluso la Marchese, "non bisogna mai scendere a compromessi". In studio, Lory Del Santo e Roberto Alessi l'hanno però biasimata di essere tornata comunque il secondo giorno dal regista ed essere rimasta da sola con lui: "Non avevo bisogno del cagnolino, le mie decisioni le prendo da sola", si è difesa Clarissa. Vladimir Luxuria ha invece lodato la ragazza: "Ci è andata per verificare che lui avesse capito la lezione. È stata un buon esempio, ha fatto capire che le donne devono dire no a questi porci".

14 CONDIVISIONI
Clarissa Marchese: "Mi sentii brutalizzata, Fausto Brizzi dovrebbe scusarsi e poi farsi curare"
Clarissa Marchese: "Mi sentii brutalizzata, Fausto Brizzi dovrebbe scusarsi e poi farsi curare"
"I Marchesucci si sposano!", Clarissa Marchese ha detto sì alla proposta di Federico Gregucci
"I Marchesucci si sposano!", Clarissa Marchese ha detto sì alla proposta di Federico Gregucci
Addio a Gianluca Petrazzi, famoso stuntman italiano
Addio a Gianluca Petrazzi, famoso stuntman italiano
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views