6 Novembre 2016
23:30

Cicciolina: “Ho dovuto rapire mio figlio Ludwig, il mio ex tentò di portarmelo via”

Ilona Staller racconta al Maurizio Costanzo Show la dura battaglia con l’ex marito Jeff Koons, celebre artista americano. Pur di ottenerne l’affidamento, lo rapì negli Stati Uniti e fuggì in Italia. “Provo ancora rabbia, ma non giudico i miei”, racconta oggi Ludwig.
A cura di Valeria Morini

La prima puntata della nuova edizione del Maurizio Costanzo Show si è concentrata sul tema della maternità. Tra le madri (illustri e no) presenti, è apparsa anche Ilona Staller. La celebre pornodiva si è presentata con il figlio Ludwig Koons, nato dal breve matrimonio con il celebre scultore americano Jeff Koons, raccontandone la difficilissima infanzia e i pessimi rapporti con l'ex marito.

Ludwig (che a dispetto del nome e delle origini ungheresi e americane sfoggia un perfetto accento romano) ha oggi 24 anni e studia Belle Arti. La guerra giudiziaria per il suo affidamento è stata lunghissima, come ha raccontato Cicciolina:

Ho portato mio figlio Ludwig a Koons in Usa quando lui aveva un anno e poco più. Non avrei mai pensato che facesse il colpo di testa. Invece si è portato via Ludwig. Mi sono rivolta a uno studio legale americano e la cosa è durata 5 mesi. Poi ho capito che la mia causa era persa: per il giudice ero comunista solo perché ero ungherese ed ero una pornodiva. Così ho scelto un escamotage: ho rapito mio figlio e sono tornata in Italia. Se non facevo così non avrei rivisto mio figlio fino a quando non  fosse diventato maggiorenne.

Ludwig Koons: "Provo rabbia ma non giudico i miei"

La pornostar, tuttora bandita dagli Stati Uniti, e l'artista si sono dati battaglia per anni ("Mi ha querelato perché avevo detto che era psicopatico, chiedendomi 5 milioni di euro, che non avevo"), e alla fine il bambino è stato affidato a lei. Oggi, Ludwig è riuscito a superare quel periodo difficile.

Io ne ho risentito da piccolo perché vedevo che i miei spendevano talmente tanti soldi in avvocati che temevo di non avere più futuro. Provo ancora rabbia, ma non giudico i miei genitori. Il rapporto con mio padre? Diciamo che c'è. Lui ha sette figli. Con loro non ho rapporti per mancanza di educazione, da parte di loro. Sono ragazzini.

Cicciolina e il rapimento di suo figlio:
Cicciolina e il rapimento di suo figlio: "L'ho fatto perché non avevo alternative"
Le foto di Ilona Staller/Cicciolina
Le foto di Ilona Staller/Cicciolina
2.250.466 di Spettacolo Fanpage
Stalking a Piero Pelù, l'ex moglie e la figlia: arrestato un uomo a Firenze
Stalking a Piero Pelù, l'ex moglie e la figlia: arrestato un uomo a Firenze
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni