Non è la prima volta che Cicciogamer, noto youtuber esperto di videogame, finisce protagonista di un piccolo caso televisivo. Se il precedente era stato quello di Mai Dire Gol, quando Mago Forest e la Gialappa's, ospitandolo in studio, avevano fatto leva sui classici stereotipi legati al suo mondo e fatto ironia sul suo peso, non uscendone benissimo, l'ultimo caso vede il popolare volto di Youtube al centro di un dibattito nell'ambito di un talk politico.

Il duello tra Fornero e Nuzzi a diMartedì

La trasmissione è diMartedìi protagonisti del dibattito l'ex ministro Elsa Fornero e il giornalista Gianluigi Nuzzi. D'improvviso nella discussione si tira in ballo il mondo dei giovani e Nuzzi, provocatoriamente, interrompe Elsa Fornero per chiederle se lei conosca davvero i giovani, se sia in contatto con loro. Per rafforzare la domanda chiede: "Lei sa chi è Cicciogamer?". Una domanda che lascia spiazzato il conduttore, Giovanni Floris, il pubblico in studio e anche Fornero, che ammette di non conoscere il personaggio nello specifico.

Il commento di Cicciogamer

Perché vale la pena sottolineare questo momento? Non solo perché Cicciogamer ha commentato il fatto su Instagram, dicendosi "onorato di essere per molti un punto di riferimento per quanto riguarda i giovani", ma perché è curioso come il mondo del cosiddetto web venga spesso tirato in ballo dalla televisione per alimentare delle immagini stereotipate di youtuber e influencer, spesso e volentieri descritti come oggetti sconosciuti. E guarda caso, questi oggetti sconosciuti corrispondono il più delle volte a giovani, la categoria meno coinvolta dal tradizionale sistema televisivo.

Chi è Cicciogamer

Per molti apparirà superfluo specificare chi sia Cicciogamer. Parliamo di una community di quasi 3 milioni di utenti, molto attiva su un target di giovanissimi, interamente dedicata al mondo ludico dei videogiochi. I video di Cicciogamer (che oltre a testare videogames ha più volte parlato delle sue battaglie contro il peso e contro gli hater), sono condivise e raccontate in libri, show teatrali e vlog su YouTube.

L'imbarazzo a Mai dire talk

Il precedente imbarazzante risale al dicembre 2018, nella prima puntata di Mai Dire Talk, quando la presenza di pochi minuti di Cicciogamer era stata utilizzata in una maniera che alla community e allo stesso youtuber non è piaciuta, spingendo Cicciogamer a pubblicare un video in cui ha raccontato il suo pensiero. A "Mai Dire Talk" è stato preso in giro per il suo peso e per il suo lavoro da Youtuber, riducendo tutto al solito stereotipo. Mago Forest gli ha anche rifilato uno schiaffo dietro la nuca, riprendendo "quello che facevamo da ragazzi".