Sergio Muniz fa parte ufficialmente del cast di Tale e Quale Show 2020. Attore e cantante spagnolo, prenderà parte allo show condotto da Carlo Conti su Rai1 a partire da venerdì 18 settembre. La partecipazione al programma interrompe una  lunga parentesi di assenza dalla tv, dedicata soprattutto al cinema e al teatro. La passione per il canto di Muniz è nota: l’attore ha inciso un singolo nel 2009 e un album realizzato in collaborazione con Jontom nel 2014.

La fidanzata Morena e la separazione da Beatrice Bernardin

Pochi prima dell’estate, Sergio Muniz ha presentato in tv la compagna Morena Firpo, conosciuta dopo la separazione dall’ex moglie Beatrice Bernardin. Con lei condivide la passione per la meditazione e lo yoga, disciplina che la donna insegna. Stanno insieme da 4 anni e vivono in Liguria. Beatrice, invece, è stata la moglie di Muniz dal 2009 al 2017, data in cui i due hanno deciso di separarsi. Fu un divorzio "non troppo doloroso" – lo dichiarò lui stesso – quello tra l’attore e la modella, madre di una bambina nata da una precedente relazione.

Sergio Muniz a Tale e Quale Show 2020

Il debutto di Sergio Muniz a Tale e Quale Show segnerà il ritorno in grande stile dell’attore in tv. È tanta la curiosità nata intorno ai personaggi scelti per la nuova edizione del talent show condotto da Carlo Conti. Del cast del programma, oltre allo spagnolo, fanno parte Francesca Manzini, Francesco Paolantoni, Virginio, Barbara Cola, Carmen Russo, Giulia Sol, Luca Ward, Pago e Caroline Rey.

Tv, cinema e teatro nella carriera di Sergio Muniz

Nato a Bilbao nel 1975, Sergio Muniz si trasferisce giovanissimo in Italia dove comincia a lavorare come modello. Il debutto sul piccolo schermo arriva nel 2004 quando, non ancora popolarissimo, partecipa alla seconda edizione dell’Isola dei famosi, condotta da Simona Ventura su Rai2. Fu una stagione particolarmente fortunata per gli ascolti del reality show, la stessa segnata dalla celebre rissa tra Aida Yespica e Antonella Elia. Sergio convince il pubblico che lo elegge vincitore. Si spalancano per lui le porte della televisione e nel 2005 arriva la prima miniserie da protagonista, La signora delle camelie, in onda su Canale5. Nel 2006 torna in Spagna per recitare nel film Los Borgia (che segna il suo debutto al cinema) e partecipare al reality show El Traidor nel ruolo di inviato. Successivamente si dedica soprattutto al teatro e nel 2010 torna in tv con la serie Caterina e le sue figlie, seguita dalle partecipazioni ad altri progetti simili, da Squadra Antimafia – Palermo Oggi 3 a I Cesaroni 5. Prosegue quindi la sua carriera in teatro e sul grande schermo. Più recentemente, è stato tra i protagonisti del film Si vive una volta sola di Carlo Verdone, la cui uscita al cinema, a causa della pandemia di coronavirus, è stata rinviata a data da destinarsi.