Siamo abituati a vederla come comica o attrice leggera di tante commedie di successo: finalmente Paola Cortellesi ci regala un ruolo drammatico, ma non privo di ironia, nella serie poliziesca "Petra" in onda su Sky Cinema dal 14 settembre. Andiamo a conoscere meglio il personaggio incarnato dall'interprete romana, qui diretta dalla regista Maria Sole Tognazzi e già al centro di paragoni con il commissario Montalbano di Camilleri.

Il nome originale del personaggio è Petra Delicado

La serie è tratta dai romanzi della scrittrice spagnola Alicia Giménez Bartlett (pubblicati in Italia da Sellerio editore): in originale la protagonista dei libri si chiama Petra Delicado, ma il nome è stato "italianizzato" con una lieve variazione perché l'ambientazione è stata spostata da Barcellona a Genova. Nel ciclo letterario che comprende undici volumi pubblicati tra il 1996 e il 2018 ("Riti di morte", "Giorno da cani", "Messaggeri dell'oscurità", "Morti di carta", "Serpenti nel paradiso", "Un bastimento carico di riso, "Il caso del lituano", "Nido vuoto", "Il silenzio dei chiostri", "Gli onori di casa", "Mio caro serial killer"), Petra è una donna sui 40 anni giunta al suo terzo matrimonio. Donna sarcastica e scontrosa ma al contempo dotata di grande sensibilità, è sposata all'architetto Marcos Artigas, padre di quattro figli, lavora come ispettore di polizia ed è affiancata dal vice ispettore Fermin Garzón. Dai libri è già stata tratta una serie spagnola con Ana Belén e Santiago Segura, trasmessa dal 1999 sulla pay tv Vía Digital e poi su Telecinco.

Petra, trama e cast della serie con Paola Cortellesi

La serie italiana "Petra" si divide in quattro episodi, ognuno tratto da un romanzo. La protagonista Petra Delicato è un’ispettrice della mobile di Genova (ma originaria di Roma), in passato avvocato e con due matrimoni alle spalle, che dalla sezione archivio si ritrova improvvisamente a lavorare su casi di omicidio e di violenza. Dotata di ironia pungente, lavora insieme al vice ispettore Antonio Monte, poliziotto veneto vecchio stampo vicino alla pensione, con cui nasce pian piano un'alchimia perfetta. Il cast comprende Andrea Pennacchi (nei panni di Monte), Andrei Nova, Federica Rosellini, Andrea Bruschi. La serie è scritta da Giulia Calenda, Furio Andreotti, Ilaria Macchia, Enrico Audenino.