Tra le donne che vedremo al fianco di Amadeus nella 70esima edizione del Festival di Sanremo, ci sarà anche Alketa Vejsiu. La presentatrice e produttrice è stata definita dal direttore artistico come "La Antonella Clerici della tv albanese" ed è, in effetti, uno dei volti più noti delle maggiori emittenti televisive del Paese e ha all'attivo numerosi programmi di successo. Prima di vederla calcare il palco dell'Ariston, cerchiamo di scoprire qualche notizia in più sul suo conto.

Le parole di Alketa Vejsiu in conferenza stampa a Sanremo

Alketa Vejsiu si è presentata in conferenza stampa per la terza serata del 6 febbraio con tante sicurezze e con tanto orgoglio per rappresentare il suo Paese, l'Albania, al Festival di Sanremo 2020.

I cuori degli albanesi stasera sono con voi, anche quelli che sono qui in Italia. Per me e per noi albanesi, Sanremo è qualcosa che ci ha cresciuto televisivamente parlando. Per me, è un punto di arrivo, un premio per la mia carriera, un sogno per il quale ho lavorato da bambina. Ho fatto una lunga scalinata in Albania. E, mancando Fiorello stasera, mi propongo di coprire il suo ruolo. Accorciamo un po' i tempi. Essere nel cast delle donne che conducono quest'anno per me è un privilegio. Lo dico a te che mi puoi comprendere. Così umili e professionali come te, Amadeus, ce ne sono pochi. Grazie.

La carriera in radio e in tv

Alketa Vejsiu è nata il 19 gennaio 1984 a Tirana e ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo in giovanissima età. Figlia d'arte, a soli 8 anni approda in radio sull'emittente Top Albania Radio, che tutt'oggi rappresenta una delle sue più grandi passioni. Il passaggio alla televisione, però, è quasi naturale: a 17 anni ottiene la conduzione di un noto programma della tv albanese, 12 Dreams of a Summer Night, che la consacra come una delle conduttrici più amate dal pubblico, per la sua freschezza, la sua giovialità e, non secondariamente, anche per la sua bellezza. In seguito ha condotto le edizioni albanesi di noti format conosciuti anche in Italia, da X Factor a Chi ha incastrato Peter Pan passando per Tale e Quale Show e Ballando con le Stelle. In questi programmi sono state ospiti anche volti della tv italiana come Lorella Cuccarini e Paola Perego. La conduttrice, infatti, non ha mai negato di nutrire un amore particolare per il nostro Paese, e la possibilità di affiancare Amadeus è per lei "un sogno che si avvera".

Alketa Vejsiu dimostra di avere un grande talento anche per il canto, tanto da partecipare a quello che si potrebbe definire l'equivalente del nostro Festival sanremese, ovvero il Festivali i Këngës, manifestazione canora, il cui vincitore dal 2003 è il rappresentante dell'Albania nell'Eurovision Song Contest.

Le attività fuori dallo spettacolo

La nota conduttrice albanese, oltre al suo lavoro nel mondo dello spettacolo, ha portato avanti un'attività afferente al mondo della moda, creando la rivista "Class" e aprendo un atelier di abiti da sposa. È titolare, inoltre, di una catena di centri estetici e di uno studio fotografico. Attività che ha sempre gestito pur essendo impegnatissima tra i vari programmi di cui è conduttrice.

La vita privata, i figli e il marito

Stando a quanto pubblicato sul suo profilo Instagram, dove è seguita da più di 800mila follower, scopriamo che la 36enne è madre di un bambino, sebbene siano poche le foto pubblicate insieme, ma non compaiono scatti insieme al suo compagno, nonostante sembra sia sposata da diversi anni.

La polemica sul naso rifatto

In questi anni è finita al centro delle cronache rosa, in seguito alle voci su suo intervento chirurgico, a cui si sarebbe sottoposta per rimodellare il suo naso. Sulla faccenda i media albanesi hanno alzato un vero e proprio polverone, criticando la scelta della conduttrice che essendo particolarmente in vista non ha potuto nascondere l'intervento.