2.795 CONDIVISIONI
13 Marzo 2015
12:36

Centovetrine chiude per sempre, il pubblico insorge: “Mediaset deve vergognarsi!”

La storica soap opera di Canale 5, dopo essere stata trasferita su Rete 4, chiude i battenti: non ci sarà la sedicesima stagione. Per “Centovetrine”, dunque, la stessa fine di “Vivere”: ancora, però, ci sarebbero altre 70 puntate da trasmettere. I fans sono già sul piede di guerra.
A cura di Fabio Giuffrida
2.795 CONDIVISIONI

E' la notizia che non avremmo mai voluto dare ma che era nell'aria da settimane. "Centovetrine" chiude i battenti: non ci sarà una sedicesima stagione, come confermano fonti autorevoli a Fanpage.it. Dopo lo spostamento su Rete4, infatti, la soap opera aveva perso pubblico in maniera vertiginosa: il cambiamento di rete e di fascia oraria aveva dato la stoccata finale alla soap prodotta negli studi di Telecittà a San Giusto Canavese. Ad aggravare la situazione l'ennesimo cambio di collocazione nel palinsesto di Rete4 che, probabilmente, ha fatto scappare a gambe levate il pubblico di "Centovetrine", da sempre fedelissimo, oltre i 3 milioni, e molto attivo sui social network.

 

70 puntate ancora da trasmettere

Ci sarebbero, però, altre 70 puntate da trasmettere: non è dato a sapersi se e quando Mediaset deciderà di mandarle in onda. Dalle prime indiscrezioni in nostro possesso, non è da escludere che possano essere collocate già a Giugno sulla rete ammiraglia, Canale 5. Si tratta dell'ultimo filone narrativo della 15° stagione che sarebbe colmo di colpi di scena e momenti imperdibili (una puntata costerebbe all'incirca 60 mila euro, ndr). Il set a San Giusto Canavese è terminato lo scorso Ottobre mentre la produzione avrebbe concluso il proprio lavoro a fine Novembre 2014, in attesa di una comunicazione ufficiale da parte del Biscione in merito al futuro della soap opera. "Centovetrine ha avuto un grande successo, ha formato molti professionisti. Ci dispiace davvero" ci dicono. Ieri, però, la triste notizia: "Centovetrine" non avrà un seguito. Una brutta fine per un prodotto made in Italy che ha proposto, per ben 14 anni, storie ed emozioni. Una fine che sembra somigliare a quella di "Vivere", un'altra soap opera del gruppo Mediaset che, dopo il trasferimento su Rete4, ha chiuso i battenti. I fans sono già sul piede di guerra; durissimi i commenti della rete:

Abbiamo contattato anche Mediaset che ha replicato così: "Nessuna comunicazione ufficiale, niente di definitivo".

 
2.795 CONDIVISIONI
Chiude Centovetrine mentre Alex Belli è sull'Isola: "Sarà disoccupato"
Chiude Centovetrine mentre Alex Belli è sull'Isola: "Sarà disoccupato"
Centovetrine chiude, a rischio 200 posti di lavoro: ecco i motivi del crollo
Centovetrine chiude, a rischio 200 posti di lavoro: ecco i motivi del crollo
Mediaset chiude le redazioni di Tg4 e StudioAperto, resteranno solo i loghi: ecco cosa cambia
Mediaset chiude le redazioni di Tg4 e StudioAperto, resteranno solo i loghi: ecco cosa cambia
52 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni