271 CONDIVISIONI
1 Marzo 2020
01:09

C’è posta per te, Gonzalo Higuain si commuove per Mario e i suoi figli: “Una storia meravigliosa”

L’attaccante della Juventus ospite del programma di Maria De Filippi come “regalo” ai figli di Mario, cui lui vuole dire grazie per tutti i sacrifici sopportati nella vita. Il calciatore si commuove davanti alla loro storia e, oltre a complimentarsi per l’unione familiare, decide di contribuire economicamente alla loro serenità.
A cura di Andrea Parrella
271 CONDIVISIONI
 

Gonzalo Higuain è tornato ad essere protagonista di una puntata di "C'è Posta per Te" quella del 29 febbraio 2020. A chiamarlo è Mario, che vuole fare una sorpresa ai figli, Armando, Jessica e Samuele, per scusarsi con loro della sua assenza e per ringraziarli. L'uomo nella sua vita ha dovuto affrontare un tumore, problemi economici e la separazione dalla moglie che l'ha lasciato. I figli sono stati affidati a lui ma successivamente, nonostante le sue difficoltà a trovare un lavoro.

Questo gesto ha spronato Mario, che si è trasferito in Germania per lavoro lasciandoli in Italia; è tornato è a casa nel 2018 e il figlio Armando ha ottenuto dei fondi regionali che hanno permesso alla famiglia di aprire una gelateria. Accettato l'invito, i figli ascoltano le parole commosse di papà:

Per colpa mia avete dovuto crescere in fretta. Grazie di esistere. Promettetemi di non cambiare mai.

 

Maria De Filippi legge una lunga lettera di Mario ai figli, che definisce "miracolosi". Vengono ricordati gli anni difficili: "Vi ho dato una vita grama mentre voi mi avete dato la speranza". A questo punto arriva il regalo di Mario ai suoi figli, in particolare uno che è appassionato di calcio e vede in Gonzalo Higuain un suo grande idolo. Entrato in studio, il calciatore racconta la sua esperienza di padre della bambina nata pochi anni fa:

Quando è nata mia figlia la mia vita è cambiata. La loro storia mi ha spinto a venire qui perché è una storia meravigliosa, io non ho passato neanche il 3% di quello che hanno vissuto loro. L'amore di un padre è infinito. Quello che mi piace di questo programma è che tira fuori la sensibilità delle persone.

L'attaccante della Juventus consegna quindi ai ragazzi i consueti doni degli ospiti, portando non solo delle magliette, ma anche un dono più sostanzioso, di tipo economico, che si intuisce dal portafogli che consegna a ragazzi, affinché possano affrontare meglio l'avventura della gelateria di famiglia.

271 CONDIVISIONI
C'è Posta per Te - l'ingresso in studio di Gonzalo Higuaín
C'è Posta per Te - l'ingresso in studio di Gonzalo Higuaín
226 di Mediaset
C'è Posta per Te: la settima puntata in 155 secondi, da Pio e Amedeo con Belen e Stefano a Higuain
C'è Posta per Te: la settima puntata in 155 secondi, da Pio e Amedeo con Belen e Stefano a Higuain
66.997 di Mediaset
C'è posta per te, le lacrime di Marisa che tornerà a vivere per i figli
C'è posta per te, le lacrime di Marisa che tornerà a vivere per i figli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni