3 CONDIVISIONI

Caso Barbara De Rossi, l’autrice di Amore Criminale: “Con Asia Argento per rinnovare”

Matilde D’Errico motiva la scelta di sostituire Barbara De Rossi con Asia Argento alla conduzione del format che denuncia la violenza sulle donne.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di G.D.
3 CONDIVISIONI
Immagine

Tornerà in onda il prossimo 4 novembre ma "Amore Criminale" fa già discutere per il cambio di conduzione inaspettato. Al posto di Barbara De Rossi ci sarà Asia Argento nell'ottica di un rinnovamento generale di Rai Tre chiesto da Daria Bignardi, alla sua prima stagione alla direzione del terzo canale della televisione pubblica.

Dopo le polemiche e la delusione raccontata da Barbara De Rossi ai microfoni di Selvaggia Lucarelli, per Il Fatto Quotidiano, la redazione di Blogo contatta Matilde D'Errico, autrice del format, che motiva la scelta di puntare sull'attrice figlia del re dell'horror italiano.

Il nuovo direttore ci ha chiesto un rinnovamento editoriale, ci ha chiesto che il programma cambiasse pelle. Abbiamo quindi accolto le richieste del direttore di rinnovare editorialmente il programma sotto più profili. Intanto in studio ci sarà una scenografia completamente nuova e diversa rispetto alla precedente. Abbandona l'impianto precedente che era un impianto un po' da scena teatrale e seguirà dei criteri completamente nuovi che lavorano molto sulle proiezioni. Proprio in questi giorni si sta completando la nuova scenografia che abbiamo pensato proprio cercando di avvicinarla al nuovo volto di Amore Criminale, visto che l'altro cambiamento importante che ci ha chiesto la direzione di Raitre è stato quello di trovare un volto nuovo che potesse essere la nuova narratrice della trasmissione. La scenografia, quindi, l'abbiamo progettata alla luce dell'attrice che si sarebbe dovuta muovere in quello spazio fisico, è stato un po' come fare un abito su misura.

"Asia Argento non ci è stata imposta"

Il nome di Asia Argento non è spuntato fuori dall'alto, per imposizione di nessuno. È quanto garantito dalla D'Errico

La rete ci ha chiesto di trovare dei nomi alternativi a quello di Barbara De Rossi. Barbara è stata con noi tre anni e noi, in linea con quello che è lo spirito di Amore Criminale – e cioè l'alternanza di volti femminili che si passano idealmente un testimone nella lotta contro la violenza delle donne – abbiamo accolto quell'invito. […] Abbiamo cercato tra le attrici, come da tradizione di Amore Criminale, vagliando diversi nomi e abbiamo a quel punto condiviso con la direzione di Raitre il nome di Asia Argento, che è ovviamente una donna molto diversa da Barbara. E noi questo cercavamo, qualcosa di completamente diverso, come del resto è accaduto nel passaggio da Camila Raznovich a Luisa Ranieri e ancora dalla Ranieri a Barbara De Rossi: tre donne con una vita personale e professionale molto diversa tra loro. E siccome riteniamo che la diversità sia un valore, perché riteniamo che l'universo femminile sia molto diverso, ci siamo attestati sulla scelta di Asia Argento.

"È una scelta di rottura"

Non ci sarebbero motivazioni anagrafiche né una volontà di accattivarsi un pubblico più giovane, ma solo una scelta di rottura. Non ha influito neanche il fatto che la diva è stata sotto contratto in Rai di recente, nel cast di "Ballando con le stelle" e di "Forte Forte Forte".

E' una scelta di rottura perché ogni cambiamento deve essere nel senso della rottura, ovviamente nell'accezione positiva del termine, come novità. Anche perché se si deve cambiare, una scelta simile alla precedente non avrebbe senso di essere. Questo vale nella vita come nel lavoro. […] La scelta non è dovuta al fatto che fosse un volto noto al telespettatore. La scelta è sempre dovuta al fatto che è un'attrice e che può avvicinare alla trasmissione un certo tipo di pubblico.

Il 7 novembre, giorno della prima puntata del nuovo "Amore Criminale", è ancora lontano. Queste dichiarazioni, però, potrebbero frenare le polemiche legate all'addio della De Rossi.

3 CONDIVISIONI
Amore Criminale, i lettori di Fanpage.it preferiscono Barbara De Rossi ad Asia Argento
Amore Criminale, i lettori di Fanpage.it preferiscono Barbara De Rossi ad Asia Argento
Asia Argento ignora la polemica di Barbara De Rossi su Amore Criminale: "Non mi riguarda"
Asia Argento ignora la polemica di Barbara De Rossi su Amore Criminale: "Non mi riguarda"
Amore Criminale cambia: "Via Barbara De Rossi, al suo posto Asia Argento"
Amore Criminale cambia: "Via Barbara De Rossi, al suo posto Asia Argento"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views