È Alfonso Ribeiro il vincitore della versione americana di "Ballando con le stelle", ovvero "Dancing with the Stars", giunto quest'anno alla diciannovesima edizione. Attore e cantante newyorchese è conosciuto soprattutto perché è stato il mitico Carlton Banks nella serie tv di culto anni '90 "Willy principe di Bel-Air”, a fianco di Will Smith.

Ribeiro ha vinto in coppia con la ballerina professionista Witney Carson, superando le altre due coppie arrivate in finale, formate da Sadie Robertson & Mark Ballas e Janel Parrish & Val Chmerkovskiy. I vincitori, che hanno convinto definitivamente la giuria esibendosi in un mix di cha cha cha e tango argentino, all'annuncio della vittoria sono entrambi scoppiati in lacrime.

E pensare che Alfonso aveva richiato seriamente di non arrivare neppure in finale: appena due settimane fa aveva infatti subito un infortunio alla schiena nel corso di una delle prove settimanali con la compagna Witney. Una brutta lesione, che aveva costretto l'attore a restare fermo qualche giorno e che poteva pregiudicare la sua partecipazione allo show. Ma per fortuna tutto si è risolto, forse grazie anche ai tantissimi fan che sui social network hanno sostenuto il loro beniamino. Il #TeamWitfonso non ha abbandonato Ribeiro, che è tornato a esibirsi nella successiva puntata e ora ha  addirittura conquistato la meritata vittoria.

L'edizione numero di 19 di "Dancing with the Stars" ha registrato ascolti altissimi e ha confermato l'enorme popolarità di uno show che presto compirà il decimo anno di età (si volgono due edizioni l'anno). Uno dei momenti più emozionanti è stato sicuramente quello che ha visto Ribeiro tornare a vestire i panni di Carlton Banks, esibendosi in un numero musicale sulle note di "Willy principe di Bel-Air”. E, ora, Alfonso ha già dichiarato che farà il "Dancing with the Stars Tour". Intanto, ecco come ha ringraziato i fan e chi lo ha votato su Instagram.