9 CONDIVISIONI

Carlo Conti: “Pronti allo sprint finale, decideremo se riammettere Miele in gara”

Sanremo è un successo e in conferenza stampa Carlo Conti e Giancarlo Leone snocciolano i dati con molta chiarezza: “È il miglior risultato da 11 anni”. Polemiche sull’errore tecnico di rilevazione del voto delle Nuove Proposte: “Sono stati registrati solo 25 voti su 125, decideremo alle 17 se riammettere Miele in gara”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
9 CONDIVISIONI
Immagine

Sanremo riesce a battere se stesso. È il leit motiv della conferenza stampa di venerdì 12 febbraio, che commenta la terza serata del Festival di Sanremo ed introduce la quarta, prevista per questa sera. Giancarlo Leone introduce con i numeri della serata di ieri, ricordando che "la media delle tre puntate del Festival di Sanremo 2016 è stata del 49.07%, l'anno scorso dopo tre puntate era a 46.9%". Si tratta del dato medio più alto degli ultimi 11 anni. L'entrata in scena di Virginia Raffaele nei panni di Donatella Versace è stato il picco di ascolto della serata, alle 21.46 erano connessi più di 14 milioni di telespettatori. Ottime indicazioni dai giovani, perché il target 25-34 è in crescita, anche ieri che c'era la serata dedicata alle cover che poteva portare ad un possibile "effetto nostalgia".

Questa sera la classifica dei 20 Big verrà data dalla media ponderata tra i piazzamenti della fine della seconda puntata e le percentuali di voto che si otterrano questa sera. Le ultime cinque canzoni andranno al televoto e solo la più votata sarà ripescata per la serata finale. Carlo Conti ha poi rivelato l'ordine di uscita dei cantanti in gara quest'anno:

Annalisa, Zero Assoluto, Rocco Hunt, Irene Fornaciari, Caccamo/Iurato, Enrico Ruggeri, Francesca Michielin, Elio e le storie tese, Patty Pravo, Alessio Bernabei, Neffa, Valerio Scanu, Dear Jack, Noemi, Stadio, Arisa, Lorenzo Fragola, Bluvertigo, Dolcenera, Clementino.

Gli ospiti attesi per questa sera sono: Beppe Fiorello, Guglielmo Scilla, Renato Zero e Cristina D'Avena, J Balvin, Elisa, Enrico Brignano, Rocco Papaleo e Alessandro Gassman. Con i 20 Big ci sarà anche la finale delle Nuove Proposte. E proprio sul caso del televoto ieri sera, che ha premiato prima Miele successivamente Gabbani per un errore, si è concentrata la seconda parte della conferenza stampa.

Sono felice ma il mio motto rimane: pedalare, pedalare, pedalare. Ci prepariamo allo sprint finale con un sorriso sempre più largo sulle labbra ma consapevoli che ci mancano ancora due serate impegnative.

Il caso del televoto: "Non avevamo ricevuto il voto dell'80% dei giornalisti"

Giancarlo Leone spiega cosa è accaduto nella serata di ieri, quando è stato ravvisato un errore tecnico sulla votazione che ha prima dato l'accesso in finale a Miele e, successivamente, a Gabbani.

Il voto della sala stampa è stato organizzato tecnicamente da Ipsos ed elaborato congiuntamente al televoto, perché come sapete valgono il 50% l'uno. Ipsos ha inviato il dato percentuale alla grafica e la grafica ha inviato il risultato al conduttore. Successivamente, siamo stati informati da Ipsos di una seria anomalia in sala stampa ed abbiamo verificato che il voto espresso in sala stampa era stato viziato da un problema tecnico che non aveva consentito di raccogliere il voto di oltre l'80% dei giornalisti aventi diritto. Per questo si è verificato un evento penalizzante per il voto. Dei 125 voti medi, nel caso Miele-Gabbani, i voti registrati sono stati soltanto 25. Dunque, questo numero così esiguo è stato considerato non sufficientemente rappresentativo, quindi è stato fatto ripetere il voto in sala stampa durante il break pubblicitario e nel break pubblicitario disponibile avete ripetuto il voto con un risultato definitivo.

Come è noto, Miele ha chiesto di rientrare in gara come quinta concorrente, Leone ha confermato che la sua richiesta è stata presa in esame e che entro le 17 si prenderà una decisione:

Valuteremo la richiesta della cantante Miele di essere ammessa alla finale come quinta cantante, entro le 17 prenderemo una decisione. La cantante Miele è stata comunque invitata ad esibirsi anche questa sera.

9 CONDIVISIONI
Nuove Proposte Sanremo 2016, Miele esclusa dalla finale
Nuove Proposte Sanremo 2016, Miele esclusa dalla finale
Laura Pausini verso Sanremo 2016, potrebbe condurre al fianco di Carlo Conti
Laura Pausini verso Sanremo 2016, potrebbe condurre al fianco di Carlo Conti
Sanremo 2016: 'Amen', siamo alla finale e Carlo Conti ha vinto da un pezzo
Sanremo 2016: 'Amen', siamo alla finale e Carlo Conti ha vinto da un pezzo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni