14 Febbraio 2016
13:51

Carlo Conti condurrà il prossimo Sanremo, ma il sogno resta Maria De Filippi

Si chiude la seconda edizione del Festival di Carlo Conti con un bilancio più che positivo. Nel corso della conferenza stampa finale sono arrivate due conferme: il prossimo anno ci sarà di certo ancora Conti al timone e Maria De Filippi a Sanremo è un obiettivo concreto (o un sogno proibito?) della produzione.

La conferenza stampa finale del Festival di Sanremo 2016, alla presenza tra gli altri di Giancarlo Leone, Carlo Conti e Gabriel Garko, fa il punto della situazione sulla kermesse. Gli ascolti sono stati positivi, il calo paventato da molti per la partita evento tra Juventus e Napoli alla fine non c'è stato, e l'edizione nel complesso ha soddisfatto produzione, pubblico e critica. Un Festival ricco di consensi a cui sembrerebbe non manchi davvero nulla, eppur riaffiora, nonostante Carlo Conti abbia ancora un anno di contratto, di nuovo il nome di Maria De Filippi. La "sanguinaria" della televisione italiana, fabbricatrice di successi e ascolti, assoluta padrona della scena di Canale 5, potrebbe un giorno condurre il Festival di Sanremo, assecondando quello che è ormai un desiderio manifesto del grande pubblico.

Giancarlo Leone ammette ancora una volta di aver provato più volte in passato a portarla al Festival, ma che il contratto che la lega a Mediaset rappresenta un ostacolo insormontabile:

Carlo ha ancora un contratto fino al prossimo anno, poi si vedrà. Maria De Filippi? Io l'ho cercata per molto tempo e la possibilità che possa condurre lei un giorno il Festival mi esalta, ma al momento ha un contratto con Mediaset e non si può fare altro.

Come già ipotizzato in passato, un Sanremo in coabitazione non è escluso. Lo stesso Conti in un'intervista rivelò il suo entusiasmo per una possibile conduzione a due con Maria De Filippi, mentre quest'anno glissa sul suo futuro fermandosi a commentare l'edizione appena conclusa.

Io mi sono divertito anche quest'anno. È stato un Festival meno in discesa rispetto a quello dello scorso anno, già solo per il fatto della tragedia successa a pochi giorni dalla partenza con la morte di quella povera signora. Siamo partiti così e io ringrazio tutti quelli che ci hanno mostrato sensibilità per questo, ringrazio Gabriel per la sua professionalità e la sua disponibilità.

La prossima edizione potrebbe portare nuove sorprese mentre resta una certezza: Carlo Conti è un leader assoluto in Rai, e con i risultati portati nelle ultime due edizioni rischia davvero di diventare il "Baudo" degli anni 2010.

Laura Pausini verso Sanremo 2016, potrebbe condurre al fianco di Carlo Conti
Laura Pausini verso Sanremo 2016, potrebbe condurre al fianco di Carlo Conti
Carlo Conti:
Carlo Conti: "Mi ritirerò da Sanremo solo quando non mi divertirò più"
Madalina Ghenea è la valletta del Sanremo 2016 di Carlo Conti
Madalina Ghenea è la valletta del Sanremo 2016 di Carlo Conti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni