23 Febbraio 2018
18:34

Cannavacciuolo a Chef Rubio: “Se parla di stelle deve prima prenderne una”

Botta e risposta a distanza tra Chef Rubio e Antonino Cannavacciuolo. Lo chef di strada: “Il cibo non è fatto di gare e di stelle”, il cuoco stellato: “Prendi una stella e poi parli”.

La stella sì, la stella no. Antonino Cannavacciuolo, a pochi giorni dall'esordio della nuova stagione di "Cucine da Incubo" (Nove, 23 febbraio), si ritrova nella faida a distanza tra piatti stellati e cibo da strada. Ad innescarla, Chef Rubio sulla Gazzetta per presentare il prossimo "Camionisti da trattoria" (da maggio su Dmax), in cui esponeva la sua idea di cucina e food, lontana dai riflettori e dall'ansia della competizione. Pochi giorni dopo, sulle pagine del Rolling Stone, arriva puntuale la risposta di chef Cannavacciuolo.

La cucina da strada di Chef Rubio

Chef Rubio ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport che la cucina stellata proposta da MasterChef non ha nulla in comune con le sue idee. Chef Rubio parla di una cucina diversa da quella di "quei programmi che sfruttano la solitudine delle persone".

Capisco che, dopo una brutta giornata di lavoro, mangiare comfort food guardando gente che prepara qualcosa possa saziare lo spirito ma il cibo non è fatto di gare, premi e politica delle stelle. Non è una guerra sotto i riflettori per accontentare quattro sconosciuti. Volete imparare davvero? Lavorate in un ristorante o in un pastificio.

La replica di Antonio Cannavacciuolo

Nel presentare il sesto anno di "Cucine da Incubo", il re degli chef social Antonino Cannavacciuolo ricorda le emozioni degli ultimi anni, i successi e gli insuccessi. Tra le critiche per i tanti ristoranti che hanno chiuso ("Non ho la bacchetta magica […] Se ti dico dove sbagli e il giorno dopo i proprietari si ripresentano di nuovo a mezzogiorno e pretendono di far mangiare i clienti a mezzogiorno e mezzo, vuol dire che non hanno capito niente") e le emozioni per la nuova stagione, come aver visto uno chef non vedente all'opera, c'è spazio per una replica a Chef Rubio.

Rubio per parlare di stelle almeno una la deve prendere. Io non parlo di cose che non conosco. Masterchef è un programma basato sulla competizione dove si vincono bei soldi e si pubblica un libro. La cucina è un’altra cosa, ma Masterchef è, comunque, un format che mostra piatti regionali e ingredienti sconosciuti. Poi, però, se a Rubio domani lo chiamano a fare Masterchef vedi come corre a farlo, di questo sono sicuro. Quando se n’è andato Cracco non sai quanti hanno chiesto di prendere il suo posto.

La polemica è servita.

Chef Rubio: "La pizza di Cracco? Era davvero molto buona"
Chef Rubio: "La pizza di Cracco? Era davvero molto buona"
Isola dei Famosi, Gay, Masterchef e Pizza di Cracco: Chef Rubio risponde alle domande di Google
Isola dei Famosi, Gay, Masterchef e Pizza di Cracco: Chef Rubio risponde alle domande di Google
1.525.078 di Le domande di Google
Marinella Soldi: "La tv pubblica è quella che parla a tutti i cittadini, la Rai deve cambiare"
Marinella Soldi: "La tv pubblica è quella che parla a tutti i cittadini, la Rai deve cambiare"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni