La terza puntata della nuova fiction "Buongiorno, mamma!" è prevista per mercoledì 5 maggio. La fiction con Raoul Bova, diretta da Giulio Manfredonia e Matteo Mandelli, scritta da Elena Bucaccio con Lea Tafuri e Leonardo Valenti, arriva al suo giro di boa. Ambientata sul Lago di Bracciano, "Buongiorno, mamma!" è prevista in sei episodi previsti sempre in onda di mercoledì alle 21.20 su Canale 5. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla terza puntata della fiction.

Buongiorno mamma, le anticipazioni della terza puntata

L'episodio 5 e l'episodio 6 formano la terza puntata di "Buongiorno, mamma". L'episodio 5, intitolato "Buongiorno padre" sarà incentrato su Sole (Ginevra Francesconi). La ragazza è rimasta incinta di Federico e ha deciso di affrontare tutto da sola senza coinvolgere suo padre. Guido però è in ansia e ha il timore che i segreti sul passato di Sole possano emergere. Francesca sospetta di Sole sulla base di vecchi ricordi d'infanzia che ritornano. Agata (Beatrice Arnera), ormai presenza fissa in casa Borghi, resta in contatto con Colaprico. Il vicecommissario può far riaprire il caso della scomparsa di sua madre. L'episodio 6, intitolato "Per chi batte il tuo cuore" mette al centro il rapporto tra Guido e Agata. I due si studiano e cercano di prendere le misure, Guido la aiuterà per un esame imminente. Nel passato, scopriamo cosa ha fatto Anna per Agata. Presto, però, Guido scoprirà che proprio Agata rappresenta un grande pericolo per tutta la famiglia.

Le parole di Raoul Bova sulla nuova fiction

Intervistato da Fanpage.it, Raoul Bova ha parlato così di Guido e del suo personaggio: "Passa con naturalezza da essere un uomo forte e coraggioso, a uno con sensibilità e fragilità importanti. Come le persone nella vita reale". La serie sta portando grandi ascolti a Canale 5, al punto che si parla di vero e proprio rilancio della fiction Mediaset: "La serie non fa il passo più lungo della gamba perché inserisce un mistery conservando quello che la tv generalista vuole vedere da sempre, e cioè le dinamiche di una famiglia".