29 Luglio 2013
16:15

Bryan Cranston si è tatuato il logo di Breaking Bad (FOTO)

Bryan Cranston, alias Walter White, si è regalato un tatuaggio particolare per la fine della serie: il logo di “Breaking Bad”. Ecco dove ha realizzato il tattoo.

Non si fa altro che parlare di Breaking Bad, a giusta ragione, visto che una delle serie più innovative e ben sceneggiate degli ultimi dieci anni, sta per volgere al termine. Di party in party, di panel in panel, dove i vari attori hanno avuto la possibilità di raccontare l'evoluzione dei loro personaggi, le curiosità durante la lavorazione di ogni singola serie, ecco una delle ultime dichiarazioni di Bryan Cranston, alias il professor Walter White, che ha spiegato alle telecamere di E!News di aver fatto una follia in onore alla conclusione della serie che gli ha regalato la definitiva popolarità.

L'attore ha mostrato il suo tatuaggio, realizzato all'interno anulare della mano destra: "Qualcuno mi aveva detto: ‘Se te lo fai qui, non lo vedrà nessuno'. Ed io ho risposto: ‘Beh, io riesco a vederlo'. Da quando ce l'ho, ogni tanto lo guardo, e pensare a quello che abbiamo fatto con questa serie, mi fa sorridere'". La serie è tra le favorite a vincere il premio come "Miglior Drama" ai prossimi Emmy Awards 2013.

Walter White e Jesse Pinkman di Breaking Bad diventano statue, a inaugurarle Cranston e Paul
Walter White e Jesse Pinkman di Breaking Bad diventano statue, a inaugurarle Cranston e Paul
Breaking Bad, quando Walter White era il volto della
Breaking Bad, quando Walter White era il volto della "Preparazione H" (VIDEO)
Anthony Hopkins scrive al cast di Breaking Bad:
Anthony Hopkins scrive al cast di Breaking Bad: "Siete i migliori attori che io abbia mai visto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni