Asia Argento-mania. Dopo la denuncia dell'attrice attraverso il New Yorker e a mezzo twitter, che l'hanno assurta a simbolo italiano tra le donne molestate dal produttore Harvey Weinstein, sono in tantissimi del mondo della tv e dell'informazione che cercano nuove dichiarazioni e soprattutto la sua presenza in tv. Tra questi, anche Bruno Vespa con il quale però Asia Argento sembra essersi messa in polemica dopo la puntata del 17 ottobre.

Il tweet di Vespa e il rifiuto di Asia

Dopo una serie di trasmissioni dedicate all'argomento e soprattutto dopo una serie di ospiti che hanno espresso opinioni contrastanti, per certi versi deliberatamente contro l'atteggiamento di Asia Argento, Bruno Vespa sta cercando di portare l'attrice ospite a "Porta a Porta":

Cara Asia Argento, perché non viene in studio a Porta a Porta? Una chiacchierata solo tra lei e me proposta da tempo chiarirebbe tutto.

Ma Asia Argento gentilmente declina l'offerta:

Perché ho già raccontato tutto a Bianca Berlinguer pochi giorni fa a "Carta Bianca". Perché dovrei tornare a parlare di questo trauma?

La replica di Sgarbi al blocco di Asia

C'è un altro personaggio pubblico in aperta polemica con Asia Argento ed è Vittorio Sgarbi. Il critico d'arte è stato bloccato dall'attrice dopo aver espresso il suo parere sulla vicenda.

Asia Argento mi ha bloccato su Twitter.
Ho vissuto tutta la vita ignorandola.
Sono felice ora di non poterne più leggere le vanagloriose insensatezze, e non le denunce ma il compiacimento della violenza.
Foscolo delle donne ammirava la compassione e il pudore, totalmente assenti nell'Argento.