Buone notizie da Bruno Arena dei Fichi d'India ed arrivano direttamente dalla pagina Facebook ufficiale del gruppo. Sono finite le vacanze anche per lui e allora ecco che arriva una bella foto che lo mostra sorridente accompagnato da una didascalia che porta la sua firma. Tornerà presto a teatro per presenziare allo spettacolo del suo "gemello", il suo partner ed amico fraterno Max Cavallari, poi elenca con soddisfazione i miglioramenti fatti in questi giorni. Adesso si alza e comincia a camminare, è perfettamente cosciente e capisce tutto, ma soprattutto non vede l'ora di poter gridare il suo cavallo di battaglia: "ma bastaaaa!".

Ciao a tutti amici tra poco finiscono le mie vacanze…
Spero di vedervi tutti a teatro con il mio gemello, per abbracciarvi tutti.
Sono al settimo cielo perche' non mi avete mai abbandonato.
Non parlo ancora, ma capisco tutto, mi alzo e incomincio a camminare …
Ma un giorno, mi alzero di scatto, e gridero' : ma bastaaaaa!
Il mio gemello Max mi dice tutto, mi scrive tutto…
Mi piace l'idea del nostro film, ho tanta voglia di tornare sul palco, mi mancate…
Buona strada a tutti… Non spegnete la luna…
Bruno.

Un recupero lento ma che ha comunque dell'incredibile per Bruno Arena, colpito da una rottura di aneurisma il 17 gennaio 2013, durante le registrazioni di una puntata di Zelig. In emorragia cerebrale, il comico fu operato d'urgenza e lasciò l'ospedale San Raffaele di Milano soltanto l'11 febbraio per trasferirsi in un centro di riabilitazione. Uscirà dal coma il 1° marzo e da quel giorno è iniziata la lunga terapia. I progressi fatti sono stati incredibili, la speranza di poterlo rivedere in azione, seppur per brevi momenti o per semplici cameo, non è così improbabile.