17 Dicembre 2015
13:55

Boss in Incognito 3 con Flavio Insinna dal 21 dicembre su Rai2: tutte le novità

Partirà lunedì prossimo, la terza stagione di Boss in Incognito. Sarà condotta da Flavio Insinna. Gli autori assicurano che questa sarà la più bella stagione del programma. In conferenza stampa hanno svelato tutte le novità.
A cura di Daniela Seclì

A partire da lunedì 21 dicembre 2015, andrà in onda su Rai2 la nuova edizione di Boss in Incognito. Quest'anno il programma non sarà condotto da Costantino Della Gherardesca, ma da Flavio Insinna. Questa mattina, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della terza stagione. Il direttore di Rai2 Angelo Teodoli ha dichiarato:

"Boss in incognito è un programma importante per Rai 2. Ha segnato il passaggio per la Rai 2 che volevamo. Abbiamo lavorato molto a questa terza edizione. Sarà un factual puro, ci sarà un accesso diretto alla vita del protagonista e ci saranno schede di valutazione da parte dei dipendenti. Flavio Insinna ha fatto un passaggio alla tv più moderna, alla tv factual. Sarà una terza edizione più intensa e moderna".

Flavio Insinna: "Per me Boss in Incognito è stata una sfida e un'emozione fortissima"

Ecco le parole del presentatore nel corso della conferenza stampa: "Boss in Incognito ha uno spirito teatrale dentro e per me che vengo dal teatro è una cosa importante, un'emozione fortissima perché dalla finzione si arriva alla verità. Mi è stata lanciata una sfida e io l'ho accolta. Ho il ruolo del narratore, un ruolo che sembra di servizio ma invece non lo è: cuci e ricuci le emozioni. Per me è importante il capitale umano, sia ad Affari Tuoi che a Boss in Incognito. Boss in Incognito è un programma che mette in comunicazione le persone. Spero di non aver fatto danni. Spero di aver portato ciò che serviva al programma. Ho usato il cervello in un'altra maniera. L'attore ha bisogno di sfide. Il mio regalo di Natale è già arrivato". 

"Quella con Flavio Insinna è la più bella edizione di Boss in Incognito"

Di Iorio ha definito la terza stagione, come quella più bella mai realizzata: "La piccola insidia del programma era la ripetitività del meccanismo. Flavio Insinna porta con sé la sua capacità di stare vicino alle persone. È un programma più caldo. È l'edizione più bella mai realizzata"

"Abbiamo cambiato il programma in base alle critiche ricevute sui social"

Farina ha concluso: "Abbiamo cambiato il programma in base alle critiche ricevute sui social. Abbiamo raccontato, quindi, ciò che accade dietro le quinte. Noi entriamo nell'azienda con la scusa di fare un talent show sul lavoro, con i dpendenti che saranno i giudici e che seguiranno l'apprendista che sarà il loro boss in incognito. Alla fine, la chiacchiera di cuore arriva con la scheda di valuzione dei dipendenti nei confronti del loro boss che offrirà anche momenti divertenti. La chiacchiera di cuore arriva anche grazie alla magia della telecamera. Il finto talent show si intitola Work in progress e ha funzionato. Ringrazio gli autori e la regia".

Flavio Insinna:
Flavio Insinna: "Ho detto no a Sanremo perché non ero in grado"
Flavio Insinna torna con l'Eredità:
Flavio Insinna torna con l'Eredità: "Ci saranno piccole sorprese, ma senza stravolgere nulla"
Ecco come partecipare ad Affari Tuoi di Flavio Insinna per vincere 500 mila euro
Ecco come partecipare ad Affari Tuoi di Flavio Insinna per vincere 500 mila euro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni