21 Giugno 2017
11:29

Bianca Berlinguer sfora e Maurizio Mannoni si infuria: “È uno sfregio, qualcuno intervenga”

La puntata di ‘Carta bianca’, trasmessa martedì 20 giugno, si è protratta più del previsto. Maurizio Mannoni si è visto costretto a iniziare ‘Linea Notte’ con dieci minuti di ritardo. Il giornalista è apparso visibilmente infastidito.
A cura di Daniela Seclì

La seconda serata di Rai3, di martedì 20 giugno, è stata caratterizzata da una lieve polemica. L'ultima puntata di "Carta bianca", programma condotto da Bianca Berlinguer, si è protratta un po' di più rispetto al previsto. La giornalista, poco prima di lasciare la linea a Maurizio Mannoni, ha spiegato che dato che si trattava dell'ultimo appuntamento della stagione (il programma tornerà il 12 settembre, ndr), un piccolo ritardo poteva essere perdonato:

"Stasera Mannoni ci perdonerà per lo sforo, ma è l'ultima puntata!"

Il diretto interessato, però, non è sembrato d'accordo. Una volta iniziata la puntata di ‘Linea Notte‘, Maurizio Mannoni ha chiesto scusa agli spettatori per il ritardo. Inoltre, ha rimarcato come reputasse ingiustificato lo sforamento, perché non avvenuto per motivi giornalistici:

"Naturalmente cominciamo con le dovute scuse ai nostri telespettatori, che ci attendono fino a tarda ora. Cominciamo con dieci minuti di ritardo. Uno sforamento, tra l'altro, neppure giustificato da motivi giornalistici. Quasi un puro sfregio".

Infine, ha espresso la speranza che qualcuno intervenga:

"Noi rinnoviamo la nostra speranza che qualcuno prima o poi intervenga".

Flavio Briatore:
Flavio Briatore: "Come fate a vivere con 1300 euro al mese?"
Flavio Insinna torna in tv dopo i servizi di Striscia, sarà inviato di Cartabianca
Flavio Insinna torna in tv dopo i servizi di Striscia, sarà inviato di Cartabianca
Flavio Briatore attacca Roberto Cavalli in tv:
Flavio Briatore attacca Roberto Cavalli in tv: "Il botulino gli ha dato al cervello"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni