72 CONDIVISIONI

Benvenuti a tavola, la sfida tra Nord e Sud si gioca in cucina

Benvenuti a tavola-Nord vs Sud è la nuova serie tv di Canale 5 prodotta dalla Taodue di Pietro Valsecchi, con Fabrizio Bentivoglio e Giorgio Tirabassi, da giovedì 12 aprile in prima serata per 8 puntate.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Marianna D Onghia
72 CONDIVISIONI
Benvenuti-a-tavola---Nord-vs-Sud

Non c'è più tanta fantasia nel titolare film e serie tv o nell'inventarle e arriva così anche la fiction sulla sfida tra Nord e Sud con protagonisti un meridionale e un settentrionale: dopo Giù al nord, pellicola francese che per prima portò le differenze territoriali al cinema, hanno fatto seguito Benvenuti al sud e Benvenuti al nord con l'accoppiata Bisio-Siani, ma mancava ancora la serie tv che raccontasse della sfida nazionale tra terroni e nordisti ed è Pietro Valsecchi a portarla su Canale 5, dal 12 aprile per 8 puntate e 16 episodi, due per serata a partire dalla prima serata di domani. L'unica originalità o meglio peculiarità di questo prodotto televisivo, rispetto ai suoi affini, è lo scenario della sfida, cioè i fornelli.

Carlo Conforti e Paolo Perrone sono due cuochi, il primo milanese dalla cucina sofisticata e il secondo campano legato ai sapori della sua terra che ha intenzione di esportare nel capoluogo lombardo. La serie tv è ambientata a Milano, città sede dei ristoranti dei due cuochi che sono uno di fronte all'altro. Sia la collocazione che le "fedi culinarie" porteranno i due allo scontro, a colpi di piatti tipici di Nord e Sud e segreti degli chef che saranno validamente rappresentanti da grandi nomi del settore, presenti nella fiction come guest star. I due attori protagonisti sono Giorgio Tirabassi e Fabrizio Bentivoglio, seguiti sul set dagli chef protagonisti per carpire i segreti del mestiere e imparare anche a muoversi e a ragionare come cuochi provetti. Nel cast figurano anche le due comiche di Zelig, Debora Villa e Teresa Mannino.

"Mi lasciava scettico una certa semplicità nella storia" ammette Tirabassi, il professore de I liceali che non era certo di accettare questo ruolo, preso, poi, proprio per la componente che l'aveva reso dubbioso. Secondo l'attore,  la linearità della storia, molto quotidiana e comprensibile, potrà avvicinare intere famiglie al teleschermo, assistendo alle divertenti sfide culinarie dei due cuochi. La partita Nord vs Sud è un match eterno e senza certi vincitori, ma tutta l'Italia è coinvolta in questa sfida che, se corretta e costruttiva, risulta anche avvincente e altamente patriottica: a produrre Benvenuti in tavola è stata la Taodue di Pietro Valsecchi che ci tiene a svelare i significati più nascosti della serie "Mio padre si salvò dal campo di concentramento di Dachau perché faceva il cuoco. La fiction è basata sulla cucina, luogo creativo per eccellenza, ma fa pensare anche a cosa mangiamo, affrontando il tema della contraffazione". Appuntamento a domani sera, su Canale 5!

72 CONDIVISIONI
Volare con Emma Marrone in Benvenuti al Nord
Volare con Emma Marrone in Benvenuti al Nord
"Bentornati al Sud" si farà, il terzo capitolo di Benvenuti al Sud di Siani e Bisio ha un soggetto
"Bentornati al Sud" si farà, il terzo capitolo di Benvenuti al Sud di Siani e Bisio ha un soggetto
Benvenuti al Nord, è già record!
Benvenuti al Nord, è già record!
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni