Crostata indigesta per Benedetta Parodi. Una foto scattata questa mattina in cui è protagonista una crostata di marmellata prugne e zenzero, è stata oggetto di aspre polemiche per la presenza di un titolo di giornale relativo all'omicidio di Elisa Pomarelli, il caso di cronaca che ha sconvolto l'opinione pubblica negli ultimi giorni. Il titolo di giornale raccontava la presunta confessione agli inquirenti di Massimo Sebastiani: "Ho ucciso Elisa, vi porto da lei" si riesce a leggere. La distrazione di Benedetta Parodi, o di chi le ha postato la foto, è stata considerata imperdonabile dai follower della reginetta delle ricette televisive: "Quel titolo è inquietante", le hanno scritto.

La rimozione del post

Quando la tempesta di commenti si è fatta incessante, Benedetta Parodi ha immediatamente rimosso il post, ripubblicandone una più centrata e in cui il titolo di giornale non appare. Questo ha fermato il fluire dei commenti negativi, anche se qualcuno ha lasciato un messaggio piccato: "Ecco, così è meglio senza il giornale". 

Le polemiche su Instagram

Non è la prima volta che Benedetta Parodi finisce al centro di una polemica da "hater". Questa estate, una foto pubblicata su Instagram che mostrava un momento di spensieratezza tra lei e Fabio Caressa li mostrava "troppo magri". I commenti si sono sprecati anche in quella occasione, innescando il solito ‘botta e risposta' tra i follower di opinioni opposte.

L'omicidio di Elisa Pomarelli

È il caso di cronaca nera degli ultimi giorni. Nella mattinata di ieri c'è stata la svolta, con la confessione di Massimo Sebastiani, 45 anni, per l’omicidio di Elisa Pomarelli, 28, il cui cadavere è stato ritrovato ieri nella zona di Costa di Sariano, nel comune di Gropparello. L’uomo ha raccontato agli inquirenti di essere ossessionato dalla vittima, che non corrispondeva il suo amore. Una storia tragica, che ha sconvolto tutti.