Belén Rodriguez e Francesco Sole sono stati ospiti di "Verissimo". La showgirl e la webstar, infatti, si trovano a condividere l'esperienza della conduzione di "Tu si que vales". Francesco Sole ha definito la Rodriguez come una sorella maggiore:

"Passa tre ore nei camerini a prepararsi, ma va bene. È la mia sorella maggiore. Mi insegna tutto. Lei mi ripete sempre tutto perché faccio fatica a ricordare le cose."

L'argentina, invece, ha detto che quest'anno è molto più comoda rispetto a quando si occupava della trasmissione "Italia's got talent".

"Ora sono comodissima, ad "Italia's got talent" stavo sempre in piedi nel corridoio." Francesco, invece, ha dichiarato: "Io invece faccio sempre avanti e indietro con i post-it e a volte vado al centro del palco per presentare i concorrenti."

Silvia Toffanin, allora, fa notare a Belén che stavolta il titolo della trasmissione è in spagnolo e lei ha ironizzato:

"Dopo tanti anni si sono stancati che io non sappia ancora pronunciare i titoli dei programmi e me l'hanno lasciato in spagnolo."

Riguardo ai trent'anni appena compiuti e al primo anno di matrimonio celebrato ha detto:

"È meraviglioso, secondo me a trent'anni una donna inizia a vivere davvero. A vent'anni si fanno tante cavolate che a trent'anni non si fanno più."

Infine, si è soffermata brevemente sull'abito che ha indossato al matrimonio di Elisabetta Canalis e che ha fatto tanto discutere per i pizzi e le trasparenze decisamente seducenti:

"Il vestito non ce l'ho più, l'ho restituito. Era di uno stilista."

La presentatrice, allora, le ha chiesto se il marito Stefano De Martino sia geloso degli abiti provocanti che spesso e volentieri sua moglie indossa:

"Stefano geloso? Ma se tu ti sposi con Belén Rodriguez secondo te puoi dire: "Scusami ma le scollature non si possono mettere più?"