77 CONDIVISIONI

“Belen a Striscia al posto di Greggio”, dopo 25 anni il tg cambia conduttore?

Secondo Dagospia il posto di Ezio Greggio a Striscia la Notizia, sarebbe a rischio. C’è chi preferirebbe affidare la conduzione a Enzo Iacchetti e Belen Rodriguez.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Daniela Seclì
77 CONDIVISIONI
Immagine

Nel 1988 iniziò l'avventura di Ezio Greggio a Striscia la Notizia. Ora le cose, potrebbero cambiare. A rivelarlo è il sito Dagospia, secondo il quale la vicenda della dichiarazione dei redditi a Montecarlo, nel Principato di Monaco, potrebbe costare al conduttore la conferma alla conduzione del programma. La questione era stata sollevata da Il Fatto Quotidiano. Ricordiamo che Greggio aveva già fatto la sua smentita ma il giornale di Padellaro aveva rincarato la dose sostenendo che il suo contratto con Mediaset fosse a rischio.

Secondo il sito di Roberto D'Agostino, sarebbe spuntato un nuovo nome alla conduzione di Striscia. Confermata la presenza di Enzo Iacchetti, ma al suo fianco potrebbe esserci l'argentina più famosa d'Italia: Belen Rodriguez. Proprio così, sembra che la showgirl sia fortemente voluta alla guida del programma, anche se ancora non si parla di certezze. Per la precisione, Dagospia afferma:

"Dalla prossima stagione, a condurre Striscia la notizia sarebbe ancora Enzo Iacchetti, ma c'è chi vorrebbe al suo fianco Belén Rodríguez"

77 CONDIVISIONI
Il nuovo Striscia La Notizia punta ancora su Greggio, Iacchetti e la Hunziker
Il nuovo Striscia La Notizia punta ancora su Greggio, Iacchetti e la Hunziker
Morto Alberto Masoero, storico conduttore dei Tg Rai e responsabile comunicazione Fiat
Morto Alberto Masoero, storico conduttore dei Tg Rai e responsabile comunicazione Fiat
Striscia La Notizia riporta Drive In in tv: gli ospiti del tg satirico per i 40 anni del varietà
Striscia La Notizia riporta Drive In in tv: gli ospiti del tg satirico per i 40 anni del varietà
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni