Le anticipazioni di Beautiful da lunedì 1 febbraio a sabato 6 febbraio. La trama della soap di Canale5 svela che Hope sarà sempre più sconvolta. Dopo aver visto cadere Thomas in una tinozza piena d'acido, la giovane è convinta di averlo ucciso. Ridge e Steffy, intanto, iniziano a preoccuparsi perché non riescono a mettersi in contatto con Thomas. L'appuntamento con la soap è alle ore 13:40 su Canale5.

Lunedì 1 febbraio

Hope, per sfuggire a Thomas, lo ha spinto in una cisterna piena d'acido. Poi torna a cercarlo, ma viene invitata ad allontanarsi perché la zona è troppo pericolosa. Hope è sconvolta. Teme di avere ucciso Thomas. Corre subito dalla madre e le racconta cosa è accaduto: dopo una colluttazione lo ha spinto e ha visto il suo corpo sparire nell'acido.

Martedì 2 febbraio

Hope, divorata dai sensi di colpa, assicura a Brooke che non era affatto sua intenzione fargli del male. Il figlio di Ridge la stava inseguendo e lei, spaventata, lo ha spinto. È convinta che il corpo di Thomas si sia sciolto nell'acido. Hope non ha più dubbi, Thomas è morto. Ridge e Steffy, intanto, iniziano a preoccuparsi perché notano che Thomas non è ancora tornato.

Mercoledì 3 febbraio

Charlie ribadisce a Hope che la cisterna è piena di acido fluoridrico, una sostanza pericolosissima. Non c'è modo di uscirne vivi. Intanto, Liam si reca da Hope e non può fare a meno di notare come la giovane sia sconvolta. La invita a confidarsi con lui, ma Hope non se la sente di sfogarsi. L'idea di essere un'assassina, la sta distruggendo.

Giovedì 4 febbraio

Hope riesce a confidare l'accaduto solo a Brooke. Quest'ultima prova a tranquillizzarla e a farla sentire al sicuro. Hope sembra, però, decisa a recarsi da Ridge e Steffy per confessare tutto. Brooke la ferma. In questo momento, ogni gesto avventato potrebbe compromettere per sempre il suo futuro. Dunque, per il momento non informano né la famiglia di Thomas, né Liam della tragedia.

Venerdì 5 febbraio

Ridge, Liam e Steffy non sanno nulla di quanto è accaduto a Thomas. Quando si incontrano, parlano della custodia congiunta di Douglas. Ridge è furioso con Hope e Brooke perché ritiene siano state loro a convincere suo figlio a firmare i documenti. Liam difende Hope spiegando che ogni gesto della donna è fatto per amore di Douglas.

Sabato 6 febbraio

Ridge si reca da Hope e Brooke perché vuole vederci chiaro. Dopo aver litigato con loro, chiama Thomas. Né lui, né Steffy riescono a contattarlo. Hope sente di non poter tacere oltre. Deve raccontare tutta la verità. Dice a Ridge che Thomas è morto. Brooke, però, interviene e fa credere a Ridge che Hope intendesse "morto" in senso metaforico.