Le anticipazioni della soap ‘Beautiful‘, relative agli episodi in onda da lunedì 22 luglio a venerdì 26 luglio, svelano che Bill Spencer sarà pronto a ricorrere a qualsiasi mezzo per ottenere la custodia del piccolo Will. Katie e Thorne non se ne staranno a guardare. I due, infatti, decideranno di celebrare il loro matrimonio prima dell'udienza in modo tale da partire da una situazione di vantaggio. L'appuntamento è alle ore 13:40.

Lunedì 22 luglio 2019

I Forrester vengono coinvolti nella lotta di Katie e Bill per la custodia del piccolo Will. Mentre Brooke ritiene che Spencer debba avere la possibilità di fare da padre al suo bambino, Ridge non è affatto dello stesso parere. L'uomo, infatti, crede che la cosa migliore per Will sia essere affidato a Katie che presto costruirà una famiglia solida con Thorne.

Martedì 23 luglio 2019

Steffy e Hope ormai sono ai ferri corti. Dopo le liti per la collezione di intimo, ne seguono altre. Hope, infatti, è fortemente risentita perché Steffy ha osato prendere delle iniziative senza interpellarla. In particolare, ha assunto Sally e Xander. In questo clima di tensione, Katie e Thorne organizzano una festa per il loro fidanzamento.

Mercoledì 24 luglio 2019

Il matrimonio di Ridge e Brooke vacilla pericolosamente. Brooke non ha intenzione di fare un passo indietro e continua a schierarsi pubblicamente dalla parte di Bill Spencer. Ridge non riesce a comprenderla. Ai suoi occhi è chiaro che l'unica persona in grado di garantire la serenità del piccolo Will sia Katie.

Giovedì 25 luglio 2019

Bill Spencer, come sempre, non è in grado di giocare la sua partita senza ricorrere a mezzi poco leciti. Non farà eccezione la battaglia per la custodia esclusiva di Will. Bill, infatti, chiede a Justin di mettersi in contatto con il giudice designato per l'udienza. Intende fare tutto ciò che è in suo potere per ottenere ciò che vuole.

Venerdì 26 luglio 2019

Katie sa che Bill Spencer non se ne starà a guardare. Così, discute con Thorne e provano a comprendere insieme quali siano le prossime mosse da fare per neutralizzarlo. La soluzione più logica appare quella di diventare subito marito e moglie. Non c'è tempo da perdere. Per partire da una posizione di vantaggio devono sposarsi prima dell'udienza.