171 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2021/2022
27 Novembre 2021
01:03

“Basta, ti caccio dal Grande Fratello Vip”: Alfonso Signorini contro Lulù

Lulù spreca per l’ennesima volta una nomination ma questa volta Alfonso Signorini non ci sta e la minaccia: “Ti caccio dal Grande Fratello Vip”.
171 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022

Alfonso Signorini sbotta contro Lulù Selassié nella ventiduesima puntata del Grande Fratello Vip, trasmessa venerdì 27 novembre 2021. Per l'ennesima volta, Lulù "spreca" una nomination votando Manila Nazzaro: "Non so perché. Non ci sta il motivo e non me lo posso inventare". Questa volta, però, Alfonso Signorini non lascia passare la cosa, minacciando di annullare la votazione e invitando la concorrente ad esporsi, pena l'eliminazione dal gioco.

Lo scontro tra Alfonso Signorini e Lulù Selassie

"Non ci sta il motivo non me lo posso inventare", continuava a ripetere Lulù Selassie. Alfonso Signorini non vuole sentire ragioni:

Parliamoci chiaro, la volta scorsa ti sei messa sotto al tavolo perché non sapevi che fare, oggi te ne esci che non sai chi nominare, ma allora vai fuori dal Grande Fratello e non giocare più. Ma perché devi sprecare così le nomination.

Lulù Selassié prova a difendersi: "Ma voi continuate a mettere gli immuni…" come a dire di non riuscire a votare chi vuole veramente. Il gioco però funziona anche in questo modo e Alfonso Signorini ribadisce la sua posizione:

Ma magari ci saranno persone che non legano con te. Ma che cavolo stai dicendo? Io non accetto questa nomination, o mi dai la motivazione oppure la annullo.

 

La minaccia di Alfonso Signorini

Lulù Selassié riesce a uscire dall'angolo proprio grazie a Manila Nazzaro che le suggerisce una motivazione: "Allora la nomino perché mi rimprovera". Alfonso Signorini è basito: "È la prima volta che un nominato suggerisce una motivazione a uno che nomina". Poi promette a Lulù: "La prossima settimana non voglio più vedere una roba del genere". 

La nomination è una regola del gioco dove il concorrente si deve esporre. Se tu non ti vuoi esporre, non stai al gioco e allora esci. La prossima settimana non voglio più vedere una cosa del genere. Ci sarà pure una preferenza tra gli altri, non dirmi che sono tutti sullo stesso piano. Se nomini Manila ci deve essere un motivo.

Cos'era successo la scorsa settimana

Non è la prima volta che Signorini rimprovera Lulù. Proprio la scorsa settimana, nella puntata dell'annuncio in base al quale le sorelle Selassié si sarebbero divise come tre concorrenti e non più una cosa sola, Lulù era stata ripresa per il suo comportamento durante le nomination palesi, scoperta a cercare la carta per la sua nomination in ritardo e quindi ammonita. Signorini le aveva impedito di esprimere il suo voto, promettendo severità per volta successiva.

Le sorelle Selassié
Le sorelle Selassié
171 CONDIVISIONI
1281 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni