Barbara D'Urso è tornata sullo scandalo di John Vitale, il naufrago dell'Isola dei Famosi che un anno fa la insultò su Facebook in termini tutt'altro che leggeri. Ne ha parlato nella puntata del 3 febbraio, promettendo misure legali contro Vitale, che è rimasto in gioco (stasera il televoto decreterà se resterà in Honduras) e su cui la stessa Alessia Marcuzzi aveva proposto di intervenire con una squalifica. Barbarella è stata durissima:

Ho evitato l'argomento, poi ne hanno giustamente parlato all'Isola. Ringrazio ancora Alessia, Alba e Alda per avermi difesa. L'unica cosa che viene da dire è che il problema non sono io. Questa persona se la vedrà faccia a faccia con me in un tribunale ma il vero problema è che ci sono migliaia di donne che subiscono tutto questo. Io combatto da 10 anni contro la violenza alle donne. La cosa più triste sono gli amici di questa persona che continuano a scrivermi: "Ma non c'è il diritto di parlare contro la D'Urso?". La questione non è parlare contro di me. Ci sono ragazze che si sono tolte la vita per gli insulti social. Non si dicono queste cose contro le donne. E sono rimasta molto male quando Alvin ha detto: "Sarebbero cose gravi anche se dette contro un uomo". Non è la stessa cosa! Le donne non vanno toccate! Chi insulta una donna, anche se si chiama Barbara D'Urso, insulta tutte le donne.

Cosa ha detto John Vitale su Barbara D'Urso

"Se pensi veramente questo di me non vieni nel mio studio a baciarmi e a leccarmi il fondoschiena", ha continuato la D'Urso facendo riferimento alla recente ospitata di Vitale a Pomeriggio 5. L'uomo si è piazzato come uno dei finalisti del format web Saranno isolani, conquistando così un posto tra i naufraghi e partecipando al programma della D'Urso prima di partire per l'Honduras. Poco dopo, aveva scritto su Instagram, riferendosi alla conduttrice: "Grande stima, grande donna". Una posizione decisamente diversa rispetto a quella di un anno prima, quando aveva attaccato la D'Urso per un servizio del medesimo programma, accusandola di fare tv spazzatura e aggiungendo un insulto sessista: "Ti lamenti di non trovare un fidanzato. È normale, dai il c**o un poco a tutti per stare dove sei. Manco ai morti di f**a fai gola".

Barbara D'Urso

Vitale si è scusato all'Isola dei Famosi, ma questo non è bastato a riabilitarlo. Lo pensano anche gli opinionisti di Domenica Live, che hanno dimostrato solidarietà alla D'Urso. "Andava buttato fuori, secondo me è come se avesse detto una bestemmia", è sbottato Daniele Interrante, "Per me questo è equiparabile a un bestemmiatore, a uno stupratore". "Non giustifichiamo il fatto che uno possa dire queste cose a una donna", ha aggiunto Karina Cascella. Lory Del Santo ha invece sostenuto come sia giusto perdonare quando c'è pentimento. Non è d'accordo la D'Urso, che ha chiuso il discorso proclamandosi ancora una volta paladina delle donne:

Ci sono uomini che picchiano, massacrano le donne. E poi si pentono. E poi le massacrano di nuovo. A me questa persona non mi fa proprio niente!