Per una volta Barbara D'Urso passa dalla parte dell'intervistatrice a quella dell'intervistata. La regina di Canale 5, instancabile "Wonder Woman" perennemente sul piccolo schermo, è stata ospite di Verissimo nella puntata dell'11 gennaio. Il botta e risposta con Silvia Toffanin si è aperto con la commozione di Barbarella quando ha parlato dei figli Giammauro ed Emanuele Berardi:

A Natale sono stata in Spagna da mio fratello che abita lì da un po' di tempo. Gli ho fatto una sorpresa, e mi hanno raggiunto i miei figli e il padre dei miei figli. Ogni momento è bello se lo passo coi miei figli. A parlare di loro, mi cambia già la voce. Io con loro ho un patto: non devo parlare di loro pubblicamente. Hanno fatto molto sacrifici per fare il loro lavoro senza far sapere che sono figli di Barbara D'Urso e di un importante produttore. Così ho fatto questo accordo. Voglio evitare che questa sera arrivi la telefonata da uno dei miei figli!

Barbara D'Urso e l'amore

Inevitabile la domanda di Silvia Toffanin sull'amore. Gira voce che la D'Urso si sia fidanzata con un uomo misterioso, ma lei ha smentito, continuando a sostenere di essere single. Ha inoltre negato uno dei flirt che gli sono stati attribuiti con maggiore frequenza negli ultimi anni: "Con Filippo Nardi siamo solo amici, non ci siamo dati neanche un bacio. Eravamo anche carini insieme, obiettivamente, e invece no. Con lui diventerei contessa Nardi D'Urso, ma io sono già nobile di mio".

La frecciatina a Piersilvio Berlusconi

Tra siparietti e risate tra le due conduttrici, l'intervista ha compreso anche una frecciatina della D'Urso all'editore di Mediaset Piersilvio Berlusconi, compagno di Silvia Toffanin: "Grazie a Piersilvio Berlusconi, che mi ha chiesto di andare in onda la domenica sera, che è la serata più difficile del palinsesto di Canale 5! Io stavo così bene al mercoledì. Ma sono aziendalista e faccio quello che mi ordina". Live – Non è la D'Urso, dopo la pausa natalizia, tornerà infatti in onda la domenica in prima serata, a partire dal 19 gennaio.

La replica a Giletti e la stoccata a Pamela Prati

Silvia Toffanin si è infine soffermata sulle tante critiche che la D'Urso riceve ogni giorno, e che pure non le hanno impedito di essere eletta personaggio più significativo del decennio da un sondaggio organizzato dal Corriere della Sera. In particolare, Carmelita ha replicato agli attacchi ricevuti da Massimo Giletti, che l'ha accusata di aver gestito male il caso di Pamela Prati. Pare peraltro che quest'ultima utilizzi i programmi della D'Urso per fare serate.

Giletti si è accanito contro di noi che siamo sotto testata giornalistica, io sono molto orgogliosa di essere una testata giornalistica. Grazie ai nostri giornalisti che sono andati in giro per l'Europa per scoprire cosa c'era dietro Pamela Prati, Eliana Michelazzo ha confessato. Grazie a te e a Verissimo Pamela Prati ha confessato. Mi fa ridere che ora Pamela Prati fa le serate e sulle locandine mette il logo di Live scrivendo "Dal salotto di Barbara D'Urso". Prima non andava bene e ora sì. Io combatto per le persone vittime di ingiustizie sin da piccola. Combatto, dico la mia. Ma tutte le persone di successo sono attaccate. Ma io e te, Silvia, siamo donne strutturate e non ci importa delle critiche. Quelli che vanno combattuti sono gli hater che fanno bullismo sui giovani. Poi, io sono una donna di pace. Mi sono riappacificata con Fabrizio Corona, con Alfonso Signorini, con Mara Venier. Sono peace and love. Se non c'è il love, che almeno ci sia la peace.