Domenica 9 maggio 2021, nel giorno della festa della mamma, nuovo appuntamento in prime time per Avanti un altro! Pure di sera. A capitanare le squadre della Cultura e del Mistero ci saranno Safiria Leccese ed Elenoire Casalegno. A porre domande bizzarre e imprevedibili ai concorrenti, invece, ci sarà Francesca Manzini. Presenti, come di consueto, a supportare la conduzione di Paolo Bonolis e Luca Laurenti, il salottino capitanato da Miss Claudia e i personaggi storici del programma: il Bonus Daniel Nilsson, lo Iettatore Franco Pistoni, la Bonas Sara Croce, la Bona Sorte Francesca Brambilla, la Regina del Web Laura Cremaschi e la coppia comica formata da Pablo e Pedro.

Una stagione fortunata per Paolo Bonolis e il suo programma del pre serale, promosso in prima serata dopo la chiusura anticipata di Live Non è la D'Urso. Le prime  puntate di Avanti un altro pure di sera hanno ottenuto una media di oltre il 15% di share, donando a tutta la squadra, gestita ai box e ai casting anche dalla moglie di Bonolis, Sonia Bruganelli, un'immensa soddisfazione in termini di ascolti e seguito. E soprattutto in termini di futuro, visto che il rinnovo del contratto del conduttore e paroliere di Canale 5 sembra cosa ormai scontata.

La prossima stagione televisiva, quella autunno inverno per intenderci, prevederà grandi cambiamenti nei palinsesti Mediaset, fosse solo per la volontà della rete, almeno stando a voci di corridoio di Cologno, di rinnovare format e nomi dei conduttori. Il desiderio, forse, di andare di cesoia con quelli che in qualche modo non rendono in ascolti e nemmeno in brand, portando l'intera rete a sposare sempre di più le offerte del digitale di Mediaset Play e rinnovare così la proposta anche per target. Un occhio ai giovanissimi senza perdere di vista gli adulti, con aspirazioni alla terza età, attualmente di stretto monopolio Rai.