Le repliche de "Il giovane Montalbano"  su Rai1 continuano ad avere la meglio sugli ascolti del lunedì, in prima serata, lasciando davvero poco spazio per la programmazione delle altre reti. Poco ha influito che su Rai2 andasse in onda l'ultima puntata di "Made in Sud", che con 1.400.000 spettatori  ha registrato il 7,09 % di share. Sono 3.818.000 gli telespettatori che hanno preferito le repliche de "Il giovane Montalbano 2" su Rai1, la fiction interpretata da Michele Riondino Alessio Vassallo, Andrea Tidona, Sarah Felberbaum. Il terzo episodio in replica, "Morte in mare aperto" ha totalizzato il 19,11% di share, poco meno della settimana precedente, quando ha segnato il 21,2%. Ma comunque una conferma per il palinsesto Rai.

Il successo de Il giovane Montalbano 2

Un vero e proprio trionfo nella prima serata per "Il giovane Montalbano", che al terzo appuntamento con le sue repliche continua a tenere incollati allo schermo la maggior parte degli italiani. Complice forse, la scorsa settimana, l'anniversario della morte di Andrea Camilleri. Rai1 ha voluto ricordare così uno dei più grandi scrittori italiani e il pubblico non gli ha dato torto, visto che erano in 3.818.000 a seguire la fiction in prima serata, che segue le avventure del giovane commissario di Vigata, ragazzo timido e introverso, ma a tratti insolente. Il terzo appuntamento è stato nuovamente una conferma: mentre procedono i preparativi per il matrimonio di Salvo e Livia, il futuro sposo si lascia consigliare l'abito da Mimì, perché Livia non può essere a Vigata. Intanto in commissariato arriva la telefonata di Matteo Cosentino: c'è un morto a bordo dei suoi pescherecci. È Franco Arnone, morto per un colpo partito per sbaglio, dalla pistola di uno dei pescatori dell'equipaggio. Niente da fare invece per il film di Leonardo Pieraccioni "Finalmente la felicità", con Rocco Papaleo, Maurizio Battista e Ariadna Romero. In onda su Canale 5, ha registrato 2.022.000 telespettatori per uno share pari al 9,86%.

Gli ascolti tv delle altre reti generaliste

Su Italia1 "La Mummia – La Tomba dell'Imperatore Dragone" ha intrattenuto  1.214.000 spettatori , pari al 6,06% di share, mentre su Rai3 "Desconocido – Resa dei Conti" si è fermata a 809.000 telespettatori con il 3,85% di share. Meglio su Rete 4 l'appuntamento con il salotto di "Quarta Repubblica" di Nicola Porro, che fra gli ospiti ha accolto il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani e il Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci: 796.000 spettatori con il 5.06% di share. Su La7 "Eden – Un Pianeta da Salvare" ne ha registrati 385.000 con il 2,24%, mentre su Tv8 "Chloe – tra seduzione e inganno" ha segnato 423.000 spettatori con il 2,03% di share. Su Real Time "Vite al Limite" raccoglie il 2,07%, mentre sul Nove "Breakdown – La trappola" è fermo all'1,92%.