programmi tv stasera 6 novembre 2019

Sorpresa agli ascolti tv del 6 novembre 2019. "La La Land" non sfonda e "Viva RaiPlay" accusa un primo calo. La storia del musicista jazz e dell'aspirante attrice impegnati a inseguire i propri sogni, premiato con quattro Oscar, va poco oltre i 2 milioni di spettatori netti mentre la terza puntata di "Viva RaiPlay", in access time, accusa un primo calo. Lo show di Fiorello scende per la prima volta sotto i 6 milioni netti: 5.599.000 spettatori e il 22,05% di share. Sostanziale pareggio nella prima serata, con Canale 5 che fa lo stesso risultato di Rai1: 2.348.000 spettatori pari all’11.3% di share per "Oltre la soglia" con Gabriella Pession.

Ascolti tv 6 novembre 2019

Vediamo gli ascolti del 6 novembre 2019 nel dettaglio. "La La Land", film di Damien Chazelle con Ryan Gosling e Emma Stone, raccoglie su Rai1 2.345.000 spettatori pari all’11.4% di share. Su Canale 5, "Oltre la soglia" raggiunge 2.348.000 spettatori pari all’11.3% di share. Il terzo programma più visto è "Chi l’ha Visto?" che su Rai3 mantiene la sua media: 2.092.000 spettatori per uno share pari al 10%. "Volevo fare la Rockstar", serie tv in onda su Rai2, ha conquistato 1.510.000 spettatori netti per il 6.6% di share. "Fuori dal Coro", con l'intervista a Matteo Salvini, registra su Rete 4 una media spettatori di 1.246.000 spettatori per il 6.5% di share.

Sulle altre reti

Su Italia 1, il film "Outcast – L’Ultimo Templare" ha conquistato 1.225.000 spettatori per uno share pari al 5.2%. La seconda puntata di X Factor 13, in prima tv in chiaro, è stata vista da 678.000 spettatori netti per il 3.3% di share. "Atlantide", in onda su La7, è stato visto da 554.000 spettatori per uno share pari al 2.6%. "L'Assedio", sul Nove, è stato visto da 368.000 spettatori netti per l'1.6% di share.

Il calo di Fiorello

Da lunedì a ieri sera, "Viva RaiPlay" ha perso un milione di spettatori. Dai 6.5 milioni registrati all'esordio ai 5.599.000 di ieri sera. In termini di share, persi tre punti percentuali: dal 25.08% al 22.05%. La Rai comunica di aver registrato un successo sull'intera offerta di RaiPlay, che è poi la mission primaria dell'evento. Le dirette Rai viste su RaiPlay sarebbero aumentate del 60% rispetto al mese scorso. On demand, in tre giorni, "Viva RaiPlay" ha registrato 1.2 milioni di visualizzazioni.