È ancora C'è posta per te, il programma di Maria De Filippi su Canale 5 a conquistare il sabato sera televisivo, battendo le Meraviglie di Alberto Angela. È un vero e proprio rullo compressore la macchina che da anni la conduttrice porta avanti e ha ormai un meccanismo ben oliato, con tante storie raccontate e alcuni ospiti ad impreziosire le singole serate. nel caso specifico, i due ospiti principali sono stati Antonio Banderas e Giulia Michelini, che hanno accompagnato due delle storie che nella terza puntata della stagione ha permesso alla trasmissione di vincere ancora una volta la sfida degli ascolti del sabato sera, mantenendo più o meno la media delle due puntate precedenti – c'è stato solo un lieve calo – ma tenendo sempre alto lo share, ancora sopra al 30%.

Meraviglie di Alberto Angela chiude in ribasso

C'è Posta per te, infatti, fa segnare un totale di 5.766.000 spettatori pari al 30.3% di share, grazie a storie come quelle di Salvatore e Federica o quella di Francesco e Marisa, malata di sclerosi multipla. Tiene botta anche "Meraviglie – La Penisola dei tesori", la trasmissione di Alberto Angela, in onda su Rai Uno, che totalizza 3.677.000 di spettatori pari al 17.2% di share; anche il programma di Rai Uno scende sotto la media delle due puntate precedenti – è il peggior risultato per lui -, ma mantiene la distanza dal diretto concorrente della rete ammiraglia Mediaset. Quella di Alberto Amgela era l'ultima puntata della trasmissione che è andata alla ricerca delle meraviglie del paese, toccando, tra le altre, Genova e l'Etna.

Gli ascolti tv delle altre reti

Il resto della programmazione ha visto su Rai2 FBI seguito da 1.287.000 spettatori con il 5.5% di share, mentre il film di Italia 1 "Bigfoot Junior" ha raccolto 1.173.000 spettatori con uno share del 5.1%. Su Rai3 Remember ha raccolto davanti al video 989.000 spettatori pari ad uno share del 4.4%, su Rete4, invece, il film "Il Viaggio di Fanny" ha chiuso con 746.000 spettatori con il 3.4% di share. "Suspect – Presunto Colpevole" su La7 ha registrato 530.000 spettatori con uno share del 2.4%.