Dries Mertens alla fine di Barcellona Napoli (LaPresse)
in foto: Dries Mertens alla fine di Barcellona Napoli (LaPresse)

Quasi 4 milioni sono gli spettatori che sabato sera hanno preferito guardare gli ottavi di finale di Champions League che ha visto confrontarsi il Napoli al Barcellona. Una vittoria netta della serata degli ascolti televisivi anche se non sfonda completamente soprattutto se confrontato a quanto successo la sera precedente quando la sfida tra Lione e Juventus aveva raccolto davanti alla tv  circa 5.380.000 spettatori con uno share del 28.4%. Per Napoli-Barcellona (con la qualificazione di quest'ultima, che dopo 45 minuti aveva quasi ipotecato il passaggio di turno) il totale è stato infatti una media di 3.840.000 spettatori pari al 23.7% di share, con un calo, nel confronto diretto dell'altra partita sia in termini di spettatori che di share della serata.

Su Rai Uno Una Storia da Cantare

Nonostante ciò, il match ha più che bissato il diretto concorrente su Rai Uno. La rete ammiraglia della tv pubblica, infatti, opponeva alla partita di Champions l'ennesima replica, questa volta è toccato alla puntata su Lucio Battisti di "Una Storia da Cantare", il programma condotto da Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero che nelle scorse puntate aveva raccontato con musica e ospiti artisti come Fabrizio De André e Adriano Celentano. Il programma ha chiuso con un totale di 1.596.000 spettatori pari al 12% di share che comunque non si discosta di molto da quanto fatto la settimana scorsa quando chiuse con  1.767.000 spettatori pari all’11.7% di share.

Il resto della programmazione tv

Per quanto riguarda il resto della programmazione tv su Rai2 il film "Il Dottore vi ucciderà subito" è stato guardato da 918.000 spettatori pari al 5.6% di share, su Italia 1 "La Piccola Principessa" è stato visto da 806.000 spettatori (5.1% di share), mentre su Rai3 il film cult di Sergio Leone con musiche di Ennio Morricone "Il buono, il brutto e il cattivo" ha chiuso con una media di 975.000 spettatori pari ad uno share del 6.3%. Su Rete4 "Una Vita" ha realizzato una media di 745.000 spettatori con il 5% di share, mentre "Voglia di Ricominciare" su La7 ha chiuso con 346.000 spettatori e uno share del 2.2%. Su Tv8 un altro grande classico come "Il Tempo delle Mele" ha raccolto 142.000 spettatori con lo 0.9%, su Nove "Jeffrey Epstein – Chi ha ucciso il Mostro?" ha totalizzato 301.000 spettatori e il 2.2% di share.