I giovedì sera di questo inizio d'estate si rivelano una sfida tra fiction e serie Tv. Quella del 18 giugno è una serata in cui ad avere la meglio è Che Dio ci Aiuti 5, la fiction con Elena Sofia Ricci che, se ad una prima messa in onda si è dimostrata uno dei prodotti più seguiti dal pubblico, in replica non riesce a bissare quelle stesse cifre: 2.650.000 spettatori pari al 13% di share. Rai precede Canale5, secondo canale più seguito della serata con New Amsterdam 2  che ha raccolto davanti al video 1.869.000 spettatori con uno share del 10.4%. E segue su Rai2 con Paradise Beach – Dentro l’incubo che invece ha raccolto davanti alla televisione 1.433.000 spettatori (corrispondenti al 6.4% di share).

Buono il debutto di Chernobyl

Ottimo il risultato di ascolti della prima puntata di Chernobyl, la pluripremiata serie Tv trasmessa per la prima volta in chiaro da La7, che3 ha registrato 1.346.000 spettatori con il 6.5% (proseguirà fino a inizio luglio). Su Italia1 ci sono invece Pio e Amedeo con Emigratis 2, che in replica ha intrattenuto davanti al piccolo schermo 1.073.000 spettatori (pari al 5.4% di share). Su Rai3 invece c'è l'appuntamento con Camila Raznovich, Ogni Cosa è Illuminata, che ha raccolto davanti alla Tv 609.000 spettatori con il 2.9% di share, risultato per il quale la rete non può certo sorridere. Il talk show politico di Rete4 continua a confermare il generale stato di salute e Dritto e Rovescio totalizza un ascolto medio di 1.261.000 spettatori (7.5% di share). Su Tv8 va in onda Un’estate da ricordare che fa segnare 497.000 spettatori (corrispondenti al 2.2% di share). Sul Nove il secondo appuntamento con Restaurant Swap – Cambio Ristorante di chef Gino D'Acampo è seguito da .000 spettatori pari al %.