5 Marzo 2015
10:45

The Voice non regge la Coppa Italia, bene “Solo per amore” e “Chi l’ha visto”

“The Voice of Italy” rallenta e non convince alla seconda, molto meglio il calcio su Rai Uno e la puntata finale di “Solo per Amore” su Canale 5.

"The Voice of Italy 3" deve ancora entrare nel vivo e l'effetto novità con il Team Facchinetti ed uno stile ancora più dinamico non sembra aver sortito effetti diretti, tali da vedere dei risultati nel giro di sole due puntate. C'è da dire che quando Rai Uno offre una partita di calcio in diretta, chiunque ne soffre. Ma gli ascolti restano comunque bassi, appena sotto il buon risultato dell'esordio: 2.925.000 telespettatori per uno share del 12.84%. Il match di Coppa Italia tra Lazio e Napoli, terminato sul risultato di 1-1, fa invece registrare ascolti per 5.133.000 telespettatori, per uno share del 17.59% Ancora bene "Chi L'ha Visto" che si lascia preferire da 3.031.000 spettatori, per uno share del 12.84%.

La decima ed ultima puntata di "Solo per Amore" su Canale 5 ha registrato ascolti netti per 4.481.000 spettatori per uno share del 15.92%. Il film di Italia 1, "Il Codice da vinci" diretto da Ron Howard con Tom Hanks, ha registrato ascolti netti per 1.785.000 telespettatori, per uno share del 7.44%. Il classico di Rete 4 con Terence Hill e Bud Spencer, "Più forte, ragazzi" è stato visto da 1.696.000 telespettatori per uno share del 6.16%. "Le invasioni barbariche" su La7 registra ascolti per 697.000 telespettatori, share del 3.22%.

"Una Grande Famiglia" domina gli ascolti, dopo c'è solo "The Voice"
Chiara Iezzi:
Chiara Iezzi: "A The Voice perché amo sognare. Paola? Non ci sentiamo"
Pintus ruba ascolti e consensi social, bene
Pintus ruba ascolti e consensi social, bene "Chi l'ha visto?"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni