Sarà disponibile su RaiPlay a partire dal 20 aprile, Nudes, adattamento italiano dell’omonimo teen drama norvegese che racconta uno dei temi più sentiti dell'era digitale, quello del revenge porn. Un fenomeno che ha già lasciato il segno sulla cronaca degli ultimi anni, insidiando le esistenze di giovani e non solo, esplodendo come è proprio delle caratteristiche di questo fenomeno: un dettaglio che si trasforma in un detonatore.

Chi pubblica e chi viene pubblicato

Nudes prova a raccontare esattamente questo, cosa accade quando la vita di una persona viene travolta dalla diffusione e circolazione incontrollata di materiale pornografico all'insaputa dei diretti interessati. Una produzione Bim Produzione in collaborazione con Rai Fiction, prodotta da Riccardo Russo, per la regia di Laura Luchetti, con Nicolas Maupas, Fotinì Peluso e Anna Agio, composta da dieci episodi che raccontano le storie di tre teenager che si ritrovano a fare i conti con la divulgazione online di loro immagini private, svelando le insidie dei social media. C’è chi pubblica e chi viene pubblicato, vittime e carnefici.

La trama di Nudes

Sono le storie di Vittorio (Nicolas Maupas), Sofia (Fotinì Peluso) e Ada (Anna Agio), tre facce diverse della stessa medaglia. Tre esistenze travolte dalla nudità finita online, unite da uno stesso dramma che si snoda tra le strade rassicuranti della provincia bolognese. La prima vede il protagonista, Vittorio, al centro di un interrogatorio perché accusato di aver fatto circolare materiale video relativo a una ragazza allora ancora minorenne. Nella seconda Sofia scopre che un suo video in cui ha un rapporto sessuale con un ragazzo circola di telefonino in telefonino, senza controllo, con il solo sostegno delle amiche a proteggerla. E ancora la storia di Ada, 14 anni, che nasce da uno scambio di messaggi con un ragazzo conosciuto su una app di incontri, il primo che sembrava finalmente non trattarla come una bambina. Il primo a farla sentire una giovane donna desiderata. Ma sembra che le foto senza veli che Ada ha condiviso con quel ragazzo molto dolce, Mirko, siano finite su alcuni siti pornografici.