Una serie Tv con tutti i cattivi Disney. Per qualcuno potrebbe essere un sogno, per altri un incubo, ma l'operazione sembra intrigante e, stando ad indiscrezioni di queste ore lanciate da Production Weekly, sarà la produzione con la quale la casa di Topolino lancerà la piattaforma streaming Disney +, che farà concorrenza ai colossi sbarcati in questi anni sul mercato, da Netflix ad Amazon. Da Ursula a Capitano Uncino, passando per Ade e la Strega di Biancaneve, fino a Crudelia De Mon, dovremmo trovarli proprio tutti, in una sola serie.

La serie televisiva dovrebbe chiamarsi "Disney Villains" e, stando a quanto rivelato al momento, gli autori di questa serie saranno Steve Pearlman e Michael Seitzman. Il primo non è un nome nuovo al mondo Disney, essendosi occupato di Once Upon a Time come produttore esecutivo del progetto. Sebbene il progetto sembri già in cantiere, tuttavia, le tempistiche per la realizzazione sembrano richiedere un'attesa decisamente lunga, che potrebbe prolungarsi fino all'autunno del 2020. Quello che si sa al momento che è le riprese dovrebbero essere realizzate presso gli Ardmore Studios di Dublino, in Irlanda. 

Non si tratterà del primo progetto che la Disney dedica agli antagonisti, i cattivi per eccellenza, quei personaggi che si sono insomma fatti conoscere per essere opposti al modello positivo dei protagonisti dei classici. In passato, oltre all'esperimento di Once Upon a Time, c'è stata l'operazione Descendants, che racconta le vicende dei figli dei cattivi.

La piattaforma Disney + in arrivo nel 2019

Quanto alla piattaforma Disney +, dopo gli annunci dei mesi scorsi, si sa che il progetto partirà definitivamente nel corso del 2019. Il progetto Disney mira naturalmente a conquistare una fetta di mercato sulla quale prova ad avventarsi con enorme ritardo, essendo quella dello streaming una pratica oramai radicata e penetrata in buona parte dei principali Paesi occidentali. Riuscirà la casa a colmare il margine venutosi a creare in questi anni?