1 Luglio 2014
17:17

Arrestato Billy Unger, la star Disney guidava in stato di ebrezza

La star Disney, 18enne, è stata arresta per guida in stato di ebrezza mentre viaggiava a velocità alta sulla Pacific Coast Highway. Rilasciato dopo poche ore, ha dichiarato pubblicamente di voler risolvere quanto prima la situazione. E’ protagonista della serie Lab Rats.
A cura di Andrea Parrella

Capita spesso di sentire notizie di questo tipo, specie in relazione a star del mondo dello spettacolo decisamente giovani, precoci, che improvvisamente si sono trovate tra le mani un successo che amplifica l'attenzione dell'opinione pubblica più di quanto la stessa giovane età sia predisposta ad accogliere. Ecco che dunque la guida in stato di ebrezza risulta quasi scontata e nemmeno troppo sorprendente se associata a Billy Unger, star 18enne conosciuto ai più per aver partecipato a Il mistero delle pagine perdute con di Nicolas Cage e, soprattutto, alla serie Lab Rats di Disney XD. Nella serie televisiva il giovane Unger veste i panni di Chase. Come informa il giornale Tmz, il giovane è stato bloccato, la sera del 28 giugno mentre era alla guida con un tasso alcolico troppo alto per la sua età, 18 anni, che non dovrebbe teoricamente superare, secondo la legge americana, lo 0.01. Si trovava sulla Pacific Coast Highway a Malibu, poco dopo la mezzanotte

La dichiarazione pubblica

Billy Unger è stato rilasciato dopo poche ore dalle forze dell'ordine e, tramite i suoi canali ufficiali è riuscito a divulgare una comunicazione nella quale ha ringraziato i suoi fan e affermato di voler affrontare la situazione con la massima serietà, tramite le vie legali. Ecco il messaggio ufficiale: "Alla luce dei fatti verificatisi sabato scorso, vorrei far sapere a tutti i miei fan quanto io apprezzi il loro continuo supporto in questo momento. Chiedo semplicemente ai media e soprattutto ai miei ammiratori di darmi l'opportunità di poter correttamente affrontare questo problema attraverso il sistema legale". In generale non si può dire che Billy, a dispetto della sua età e dei tempi che corrono, sia vittima del gossip spinto, anzi, a parte il profilo Instagram molto popolato prova a mantenere quanto più riserbo possibile. La speranza è che l'accaduto non provochi un'inversione di tendenza in senso negativo.

Chris Pine, il
Chris Pine, il "capitano Kirk" arrestato per guida in stato d'ebrezza
Star reali ispirate dai personaggi Disney
Star reali ispirate dai personaggi Disney
"Star Wars Rebels", ecco la nuova serie animata di Disney
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni