C'è una grande festa pronta per Arnold Schwarzenegger. Il mitico attore è pronto ad entrare nella WWE Hall of Fame, guadagnandosi così un prestigioso posto nell'olimpo del wrestling pur non avendo mai combattuto nella federazione. In realtà, Arnold Schwarzenegger un paio di ceffoni li ha mollati, nelle sue numerose partecipazioni al Monday Raw. Quando mollò una serie di ceffoni in ripetizione a Triple H, oppure quando, di recente, è salito sul palco per Wrestlemania XXX, celebrando la grande amicizia con Hulk Hogan e Joe Manganiello.

Una vera e propria istituzione per gli americani, che adesso sanciscono la sua presenza nella "Hall of Fame", dove figurano solo le stelle giganti come Hulk Hogan, il compianto Ultimate Warrior, Randy Savage Macho Man e Andre the Giant.

Arnold Schwarzenegger torna Terminator.

Terminator è tornato! Terminator: Genisys segna il ritorno di un grandissimo Arnold Schwarzenegger nei panni del cyborg T-800, 30 anni dopo quello storico primo capitolo. Diretto dal geniale Alan Taylor (“Thor: The Dark World”), la pellicola ha un plot decisamente differente da tutti gli altri film, con molti più personaggi, ma gli ingredienti principali – azione, adrenalina, effetti speciali da urlo e cast d’eccezione – come potete vedere ampiamente dal trailer mozzafiato, ci sono veramente tutti. Insomma, non ci resta altro che attendere con ansia l’uscita di “Terminator: Genisys”, prevista in Italia per il il 9 luglio 2015.