Armie Hammer sta riscontrando un successo davvero incredibile, inutile negarlo. L'attore, protagonista del film di Luca Guadagnino, Chiamami col tuo nome, ha da poco firmato per un ruolo senza dubbio importante per la Paramount+, la piattaforma streaming del colosso cinematografico, che ha in programma la realizzazione di una serie televisiva sulla realizzazione de Il Padrino. Si chiamerà The Officer e l'attore americano vestirà i panni di Al Ruddy, il produttore che ha contribuito al successo della pellicola.

La trama di The Officer

Si tratta di uno dei prodotti più ambiziosi annunciati per il lancio di Paramount +, lo scorso settembre, piattaforma nata in sostituzione di CBS All Access. The Officer racconterà la genesi di uno dei grandi capolavori della cinematografia, nonché vincitore di svariati premi Oscar, Il Padrino, non dal punto di vista del regista, bensì da quello del produttore hollywoodiano, per l'appunto Al Ruddy, che nel 1972 rese possibile la realizzazione del film. La serie sarà auto conclusiva e si comporrà di ben dieci episodi, che saranno diretti dal regista Michael Tolkin, già candidato all'Oscar per il film I protagonisti e all'Emmy per Escape From Dannemora. Hammer sarà produttore esecutivo della serie insieme a Nikki Toscano e Leslie Grief.

Primo ruolo in una serie tv

Per Armie Hammer si tratta del primo ruolo in una serie televisiva, dal momento che in passato ha preso parte a progetti come Gossip Girl, in cui ha avuto un ruolo marginale e solo per pochi episodi, mentre si è dedicato maggiormente al cinema, dove in effetti ha riscontrato un certo successo. Tra gli ultimi film in cui è comparso c'è Rebecca, insieme a Lily James, disponibile su Netflix.

L'idea di un film sulla nascita de Il Padrino

L'idea di realizzare qualcosa sulla genesi de Il Padrino, il capolavoro di Francis Ford Coppola, non è certo nuova e anzi, proprio di recente, sono stati fatti i nomi di coloro che potrebbero prendere parte alla pellicola che racconterà, quindi, la travagliata gestazione del film che ha richiesto diversi anni prima di comparire sul grande schermo. Il ruolo del regista sarebbe stato già affidato ad Oscar Isaac, stando a quanto riportato da Deadline.