Arisa ha portato tutta la sua simpatia e la sua spontaneità a Domenica In, dov'è stata protagonista di un'esilarante intervista di Mara Venier nella puntata del 17 febbraio, dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo con il brano "Mi sento bene". La cantante, sempre molto discreta sulla sua vita privata, ha svelato di avere una relazione piuttosto tormentata e altalenante con un uomo di cui non ha voluto rivelare il nome: "Siamo sempre in trattativa. Da 9 anni sto in trattativa con lo stesso uomo".

Mara Venier fa un appello in diretta fidanzato misterioso

La Venier ha deciso così di rivolgersi al diretto interessato con un appello pubblico: "Senti, io oggi ho già organizzato un matrimonio per Serena Rossi. Come si chiama questo ragazzo? Non vuoi dirlo? Chiamiamolo Gianni. Gianni, dopo 9 anni è ora di sposarla!". Non è chiaro se l'uomo in questione sia Lorenzo Zambelli, l'ultimo fidanzato ufficiale dell'artista con cui risulta essersi separata nel 2016.

Il significato di Mi sento bene di Arisa

Arisa ha quindi spiegato il significato del brano che ha portato a Sanremo: "Il senso della canzone è questo: noi ci crogioliamo sul senso delle cose, pensiamo continuamente a come faremo quando perderemo le persone e ci perdiamo la possibilità di amarle nel presente. Questo è un errore che ho fatto io stessa in passato. Io amo la mia vita. La vita di Rosalba Pippa è meravigliosa, è la libertà. Io ho difficoltà anche a mettermi un vestito che non mi piace. Per fortuna le persone intorno a me hanno imparato a capire che devono lasciarmi spazi, dalle cose piccole alle canzoni. Come sto in questo mondo? Io non ci sto. Arrivo, canto, ed esco. E cerco di tenere come me, sul palco, sempre le stesse persone".

La straordinaria conversazione tra Mara Venier e Arisa

In un delizioso tête-à-tête, la Venier e Arisa hanno inoltre parlato di giri alle terme, sbronze ai party e agendine perdute. Sotto, la trascrizione della loro conversazione, che prova come quella della cantante a Domenica In sia una delle interviste più folli, surreali ed epiche degli ultimi anni.

Mara: "Hai avuto 39 di febbre a Sanremo. Ora stai meglio?"

Arisa: "Sì, e ho deciso di andare alle terme"

Mara: "Vengo anche io con te. Ti va bene giovedì?"

Arisa: "Giovedì è presto, facciamo nel fine settimana"

Mara: "Eh ma tu lo sai che nel fine settimana io faccio un programma?"

Arisa:"Allora potrebbero esserci delle difficoltà… Lo sai che dopo quel party ho perso l'agendina col tuo numero? Ho perso un sacco di cose, numeri di telefono, dichiarazioni d'amore… in senso lato"

Mara: "Quel party era bellissimo. Era del tuo amico artista… come si chiama? ("Maurizio Cattelan", risponde Arisa). Eravamo tutti al buio. Ci siamo dette ti amo. Ti ho dato il numero ma non mi hai più chiamato"

Arisa: "Infatti, ho perso il tuo numero. Ti ho scritto su Instagram, ma non mi hai risposto"

Mara: "Non ho visto… eppure ti seguo! Quella festa era bellissima. Io sono astemia, ma c'era lo champagne… Ci siamo fatte anche una foto ma non l'ho pubblicata perché era troppo brutta. Quindi hai perso delle opportunità insieme all'agenda? Fai un appello: ho perso l'agenda, fatevi vivi"

Arisa: "Ho perso l'agenda, fatevi vivi".