1 Dicembre 2021
19:50

Arianna David: “A volte ricado nell’anoressia, ho avuto una vita bastarda”

Arianna David, ospite di Storie Italiane, ha parlato della sua lotta contro l’anoressia iniziata quando aveva solo 21 anni. Ancora si porta dietro gli strascichi e ogni tanto ci ricade.
A cura di Daniela Seclì

La trasmissione Storie Italiane, condotta da Eleonora Daniele, ha trattato il caso di Giulia Scaffidi, morta a 17 anni dopo aver perso la sua battaglia contro l'anoressia. In studio, Arianna David. L'ex Miss Italia ha raccontato di avere sofferto anche lei di disturbi alimentari e ancora oggi, il problema a volte si ripresenta.

Arianna David e il problema dell'anoressia iniziato a 21 anni

Arianna David ha rimarcato come i social influenzino la visione che le giovani donne hanno del corpo femminile. Secondo la showgirl il problema, più che la magrezza ostentata, sarebbe la finzione. Viene proposta una perfezione irraggiungibile, ottenuta con il ricorso a filtri e modifiche. Così, chi non comprende di avere davanti una foto ritoccata, cade nello sconforto al pensiero di non poter mai raggiungere degli standard del genere: "Bisogna insegnare loro a perfezionare l'intelletto, l'intelligenza. Non si va avanti solo con l'estetica". Poi, ha parlato della sua esperienza personale:

"Ho sofferto di anoressia dai 21 ai 24 anni, poi ci sono ricaduta e poi ci sono ricaduta ancora. Diciamo che adesso sto bene ma, devo essere onesta, gli strascichi me li porto sempre dietro. Mangio quello che a me fa piacere mangiare, non è tantissimo onestamente. Non lo voglio dire in televisione perché lancerei messaggi sbagliati. Dipende dal mio stato d'animo. Faccio un esempio, quest'anno ho lavorato tantissimo e sono stata gratificata, mi svagavo. Di punto in bianco sono cambiate le cose e tu ricadi giù. Dove riversi tutto? Lo riversi sul cibo. Io ho la grandissima fortuna di avere un viso che regge, perché quando posto una foto con una canottiera, arrivano una valanga di commenti che mi offendono. Mi dicono: "Sei malata". Ma come ti permetti a scrivermelo sui social? Tu sei un cafone. È una cosa che mi fa soffrire. Al momento penso di essere guarita solo al 50%".

Il consiglio di Tania Zamparo ad Arianna David

Tania Zamparo, in collegamento, ha spiegato che anche lei ha sofferto di anoressia ma di esserne uscita. E ha consigliato ad Arianna David di indagare il suo problema, tentando di andare a fondo e scoprire le dinamiche che lo innescano. L'ex Miss Italia ha replicato: "Forse tu hai avuto una vita un po' più tranquilla della mia. Io ho avuto una vita un po' bastarda. Non è facile quando hai una vita così".

Maria Vera Ratti è Elsa Martini ne I bastardi di Pizzofalcone, famosa per Il Commissario Ricciardi
Maria Vera Ratti è Elsa Martini ne I bastardi di Pizzofalcone, famosa per Il Commissario Ricciardi
Yusuff: una vita lunga un viaggio
Yusuff: una vita lunga un viaggio
101.430 di Mutti
Giordano Mazzocchi nella prima foto con la fidanzata Arianna Mora: "Sorridi sempre così"
Giordano Mazzocchi nella prima foto con la fidanzata Arianna Mora: "Sorridi sempre così"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni