Antonio Sorgentone è il vincitore di Italia’s Got Talent 2019. La finale di venerdì 22 marzo 2019 ha decretato il pianista acrobata il trionfatore di questa edizione che ha ormai chiuso i battenti dopo una soddisfacente stagione. La giuria composta da Frank Matano, Federica Pellegrini, Claudio Bisio e Mara Maionchi ha garantito una buona proposta talentuosa di puntata in puntata e grande divertimento con le loro continue interazioni. Sky Italia sicuramente garantirà Italia's Got Talent 2020, visto il riscontro di pubblico e l'indice di gradimento sui social.

Chi è Antonio Sorgentone

37 anni, abruzzese, Sorgentone è nato in una famiglia di strumentisti e ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di 10 anni. "Antonio Sorgentone è un cantante, pianista. Nel suo repertorio propone un mix di: 50's R'n'R, boogie woogie, brani originali e classici swing italiani di grandi del passato come Renato Carosone o Fred Buscaglione" si legge sul sito ufficiale del vincitore di IGT 2019 "Nel 2019 partecipa alla nona edizione del programma televisivo "Italia’s Got Talent" dove Mara Maionchi, una delle più note produttrici discografiche italiane, lo spedisce dritto in finale, assegnandogli il Golden Buzzer. Il video della sua esibizione diventa virale sui social". E infatti il video su Youtube ha superato il milione di visualizzazioni, con più di 1000 commenti entusiasti sottostanti le immagini della performance.

I finalisti di Italia’s Got Talent 2019

I finalisti di Italia’s Got Talen 2019 sono stati Antonio Sorgentone, Mini Raptor, Lorenzo Tronconi, Alex e Alice e Simone Savogin, Nicolas Virdis, Gypsy Musical Academy, Coro Divertimento Vocale, Aurora Leone, Samuel Olatidoye, Gianluca Falletta, Andrea Paris, Urban Theory, Ernesto Dolvi e il suo sax, Silent Rocco.  I cinque più votati sono stati Simone SavoginAurora Leone, Nicola VirdisAndrea Paris e, appunto, il vincitore Antonio Sorgentone. Ospiti della serata: Pupo e Gigi Proietti.