13 Novembre 2016
15:42

Antonio Cabrini: “Io e Paolo Rossi scambiati per amanti”

Antonio Cabrini è stato uno degli uomini più amati del calcio italiano. Ospite di “Domenica Live” ha parlato della presunta omosessualità e del rapporto con Paolo Rossi, un equivoco causato da un giornalista che fece il giro del mondo.
A cura di G.D.

Antonio Cabrini è stato uno degli uomini più amati del calcio italiano grazie a quel mondiale vinto con gli azzurri in Spagna, nel 1982. È l'ospite a sorpresa di questa domenica 13 novembre da Barbara D'Urso nel primo segmento di "Domenica Live". Si parte subito parlando della carriera, delle amicizie, su tutte quella con Paolo Rossi. L'attaccante parla in un RVM ricordando di quante ragazze aveva Antonio Cabrini, poi si ritorna in studio ed è proprio Cabrini a parlare della storia della sua presunta omosessualità.

Io e Paolo Rossi siamo stati scambiati per compagni anche nella vita, perché dormivamo insieme sempre nei ritiri e negli alberghi. Ci chiesero: "Chi dei due fa la donna" e e Paolo disse, essendo meno bellino, Antonio fa la muchacha. Da quel momento tutti i giornali di tutto il mondo ripresero l'equivoco.

Proprio da Spagna '82 nacque l'equivoco e Antonio Cabrini ha già spiegato una volta i motivi di questo finto scandalo:

Ci vedevano spesso affacciati da un balconcino dell’albergo dove eravamo in ritiro a Vigo, quello delle prime tre partite in Galizia. Vedendoci spesso affacciati insieme, magari al mattino col pigiamino, perché uscivamo poco e andavamo quasi niente alle conferenze stampa. Un giornalista fece un pezzo spiritoso che fece il giro del mondo.

Da lì si degenerò, l'episodio diventò un vero e proprio tormentone.

Andrea Dianetti scambiato ancora per Damiano dei Maneskin:
Andrea Dianetti scambiato ancora per Damiano dei Maneskin: "Ma stiamo scherzando?"
Le foto di Antonio Banderas
Le foto di Antonio Banderas
144.463 di Spettacolo Fanpage
Guardia inglese rischia di sparare alla Regina Elisabetta, l'aveva scambiata per un ladro
Guardia inglese rischia di sparare alla Regina Elisabetta, l'aveva scambiata per un ladro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni