23 Novembre 2013
12:51

Anticipazioni Uomini e Donne: Barbara De Santi al bivio sceglie Franco

Era arrivato Graziano a salvarla dalla recente situazione sentimentale a dir poco complicata , ma Barbara non ne ha voluto sapere e ha definito Franco Garna come “l’uomo che pensa al suo fianco”.

Per Barbara De Santi era arrivato Graziano, affascinante 35enne di Napoli, e tutti nello studio di Uomini e Donne avevano sperato che fosse la persona giusta, che le facesse archiviare l'ultima delusione ricevuta da Franco Garna, nonché le precedenti di Antonio e Guido. Dalle anticipazioni di U&D registrate il 21 novembre si evince che Barbara si ritroverà di nuovo ad un bivio con entrambi i pretendenti di fronte: di Franco dirà che i litigi a cena non sono mancati, ma che, nonostante tutto,  è l’uomo che pensa al suo fianco; di Graziano invece pensa che sia senza difetti o almeno ne ha solo uno sostanziale: non fa per lei.

Tina Cipollari, stranamente, si opporrà alla sua bocciatura e, insieme al suo ex Guido, la spronerà a pensarci bene prima di mandare a casa l'unico uomo che al momento può fronteggiare le incertezze di Franco. A questo punto interverrà Marialuisa che, a differenza di un diffidente Gianni Sperti, affermerà di aver ballato con Franco, che le avrebbe confessato di volere molto bene a Barbara e di esserci rimasto male nel vederla a fianco ad un altro. Nella solita incertezza di sentimenti e posizioni, Graziano chiederà un ultimo ballo e vorrà farlo sulle note di "Sto pensando a te" di Vasco Rossi, scatenando così i consensi del pubblico e degli altri pretendenti, uniti nel pensiero di volerlo rivedere ancora in studio.

A Uomini e Donne arriva Graziano Amato e Barbara De Santi perde la testa
A Uomini e Donne arriva Graziano Amato e Barbara De Santi perde la testa
Barbara De Santi e Franco Garna festeggiano il primo mese d'amore (FOTO)
Barbara De Santi e Franco Garna festeggiano il primo mese d'amore (FOTO)
Uomini e Donne, Barbara e Franco contro Gianni:
Uomini e Donne, Barbara e Franco contro Gianni: "Falso e cattivo. Vada a quel paese"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni