1.480 CONDIVISIONI
Domenica In 2020/2021
10 Marzo 2019
20:28

Anna Maria Barbera non confida il suo dolore a Mara Venier: l’intervista poi il monologo interrotto

Nella puntata di ‘Domenica In’, trasmessa il 10 marzo, Mara Venier ha intervistato Anna Maria Barbera. Per la conduttrice, però, è stato più difficile del previsto. L’attrice, infatti, ha sostenuto di sentirsi “intimidita” e per rispetto della madre che la stava guardando ha preferito aggirare le domande relative al dolore che ha vissuto nel 2013.
A cura di Daniela Seclì
1.480 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Domenica In 2020/2021

"Ti trovo enigmatica oggi, non ti vuoi sbilanciare": questa frase di Mara Venier sembra riassumere alla perfezione quanto andato in onda durante la puntata di ‘Domenica In‘ del 10 marzo. La conduttrice ha intervistato Anna Maria Barbera. L'attrice, da sempre riservatissima, ha evitato di approfondire un dolore vissuto nel 2013. Inoltre, si è limitata quasi sempre a risposte telegrafiche. La ciliegina sulla torta, la gag che l'attrice avrebbe dovuto mettere in scena ma di cui la conduttrice non sembrava essere a conoscenza.

Anna Maria Barbera si è detta "intimidita" ma non distante

Mara Venier ha mostrato a Anna Maria Barbera, un'intervista che l'attrice ha rilasciato a ‘Domenica In' nel 2013. In quell'occasione fece sapere a Mara Venier: "Vengo ma sappi che sto attraversando un momento particolare". In studio, infatti, si sciolse in lacrime senza mai scendere nei dettagli del motivo di tanto dolore. La conduttrice ha provato a chiederglielo anche oggi. In imbarazzo, l'amatissima Sconsolata si è limitata a rispondere: "Mia mamma, che adesso è a casa, mi sta guardando. Cara mamma tutto a posto". Le parole da lei aggiunte, tuttavia, sembrano suggerire un dispiacere ancora radicato per la scomparsa di una persona cara:

"Non vorrei intraprendere un sentiero periglioso, ma penso che le persone proseguano il viaggio, non è che vanno via. Il problema è fare i conti con l'assenza o con la presenza quando c'è un grande soffrire ecco perché adesso devo anche contenermi in quello che dico, per rispetto di tutti, per rispetto tuo e della mia mamma che è lì davanti".

Mara Venier, allora, ha provato a chiederle cosa abbia fatto in tutti questi anni, ma la comica ha replicato: "Con te è piacevole parlare ma non siamo sole". E ha elencato alcuni dei più recenti tasselli della sua carriera. Si è dilungata un po' di più solo quando ha parlato del suo lavoro a teatro, dell'affetto del pubblico e dell'amore che prova per la figlia Charlotte. Anna Maria Barbera, quindi, ha spiegato: "Mara io non sono distante da te, sono solo un po' intimidita".

Mara Venier sabota involontariamente la gag di ‘Sconsolata'

Al termine, Mara Venier ha salutato l'attrice ricordando i suoi impegni teatrali e ha aggiunto: "Ora ci regalerai una canzone mi hanno detto". Anna Maria Barbera è apparsa un po' spiazzata: "Non l'abbiamo provata. Ma quella dedica alle donne non c'è più? La lettera a cui dovevamo rispondere". La conduttrice, apparentemente all'oscuro di tutto, ha guardato gli autori e ha domandato: "Quale lettera?". Una voce fuoricampo ha spiegato: "È arrivata una mail". Mara ha proseguito: "No, non c'è, c'è la canzone se te la senti". La Barbera ha ribadito: "Non ho provato. Quindi le donne che mi chiedono consiglio, le donne che si rifanno, no?". Finalmente qualcuno ha dato a Mara il testo della mail che poi sarebbe servita da aggancio alla Barbera per fare il suo monologo sulle donne e la chirurgia estetica. La Venier ha iniziato a leggerla e a metà testo è scoppiata a ridere: "Ma perché mi fate leggere queste stupidate?". Anna Maria Barbera, intanto, ha iniziato a pronunciare il suo monologo. Mara, dopo qualche minuto, l'ha interrotta: "Sconsi chiudiamo che qui andiamo avanti fino a stasera". Si è conclusa così un'intervista decisamente bizzarra. E sì, Anna Maria Barbera alla fine ha cantato. (Qui il video della puntata di Domenica In).

1.480 CONDIVISIONI
176 contenuti su questa storia
Paolo Del Debbio in lacrime a Domenica In:
Paolo Del Debbio in lacrime a Domenica In: "Mio padre fu deportato in un campo di concentramento"
Massimo Ranieri, la paura del Covid e le lacrime per i genitori:
Massimo Ranieri, la paura del Covid e le lacrime per i genitori: "Mi sento solo"
Nervi tesi a Domenica In, Mara Venier a Sabrina Salerno:
Nervi tesi a Domenica In, Mara Venier a Sabrina Salerno: "Vuoi parlare tu? Allora fate voi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni